Corciano, Sorbelli “Sicurezza deve essere una priorità”

Corciano, Sorbelli “Sicurezza deve essere una priorità”

La trentenne Francesca Sorbelli, candidata nella lista di Forza Italia alle elezioni amministrative del 10 giugno, non ha dubbi sul fatto che la sicurezza dovrà essere una delle priorità della prossima giunta comunale


share

La trentenne Francesca Sorbelli, candidata nella lista di Forza Italia alle elezioni amministrative del 10 giugno, non ha dubbi sul fatto che la sicurezza dovrà essere una delle priorità della prossima giunta comunale: «Non ho mai fatto politica in prima persona, ho deciso di candidarmi perché voglio far tornare i corcianesi orgogliosi del proprio Comune. Oggi non è così perché non si sentono protetti. Corciano sta vivendo problemi di sicurezza notevoli e sfido chiunque a dire il contrario».

Secondo la Sorbelli, l’attuale maggioranza politica in Consiglio comunale non è in grado di capire le preoccupazioni delle persone:«Io credo che alla base ci sia un problema ben preciso e cioè l’autoreferenzialità dell’attuale giunta di centrosinistra. Hanno completamente perso il contatto con la realtà e con i problemi che i cittadini affrontano ogni giorno. Secondo me non si rendono conto che in alcune zone del Comune, per esempio alla Conca del Sole, le persone hanno paura perfino di camminare per strada dopo il tramonto. Questo è semplicemente inaccettabile. Una buona amministrazione deve garantire a tutti di sentirsi sempre liberi di muoversi, di vivere, di partecipare senza paure e senza preoccupazioni alla vita della città percependola come un luogo sicuro, protetto e sereno. Votare per me significa lasciare da parte i conflitti ideologici ed affrontare in maniera determinata e precisa le tante cose che oggi non funzionano».

share

Commenti

Stampa