Controlli fuori da un locale perugino, 6 patenti ritirate

Controlli fuori da un locale perugino, 6 patenti ritirate

Decurtati 90 punti, elevate 7 multe | Tre giovani sono stati anche denunciati perché troppo ubriachi


share

Sei patenti ritirate, decurtati complessivamente 90 punti e 7 persone contravvenzionate per guida in stato di ebbrezza, con 3 denunce all’autorità giudiziaria perché il tasso di alcol nel sangue era particolarmente elevato. Due delle persone fermate dalla polizia erano giovanissimi appena maggiorenni, un ragazzo e una ragazza.

E’ questo il bilancio dei controlli effettuati dalla polizia fuori da un noto locale perugino, ritrovo di molti giovani. Quattro le pattuglie della polizia stradale impegnate, con l’ausilio specialistico di personale medico e infermieristico dell’Ufficio sanitario provinciale della polizia di Stato e con l’intervento di unità della Questura di Perugia.

In tutto sono stati sottoposti a controllo 113 giovani automobilisti. E sette di questi si sono messi al volante dopo aver bevuto troppo.

Si tratta di iniziative tese ad individuare nuove strategie per limitare il grave fenomeno degli incidenti stradali, anche con conseguenze mortali, determinati da abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti che vedono coinvolti molti giovani. L’obiettivo principale dei controlli è la prevenzione dell’incidentalità attraverso la sensibilizzazione dei giovani al rispetto delle norme e contestualmente alla salvaguardia della vita.

 

share

Commenti

Stampa