Controlli del territorio, due denunce e un'espulsione - Tuttoggi

Controlli del territorio, due denunce e un’espulsione

Redazione

Controlli del territorio, due denunce e un’espulsione

Ven, 16/04/2021 - 10:57

Condividi su:


Controlli del territorio, due denunce e un’espulsione

Succede nella zona della stazione ferroviaria di Bastia Umbra

Continuano incessanti i controlli straordinari del territorio voluti dal Questore della Provincia di Perugia, Antonio Sbordone nelle zone di Assisi e Bastia Umbra. Proprio nella zona della stazione bastiola sono stati fermati due cittadini extracomunitari, di nazionalità nigeriana. Il primo, un 32enne, residente a Perugia, risultava avere a proprio carico un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale e, per tale motivo, oltre a essere denunciato, ha visto avviare a suo carico le procedure per l’espulsione.

Il secondo, un 24enne, anch’egli nigeriano, e residente a Napoli, fermato dagli agenti di polizia per i controlli del caso, si rifiutava di consegnare i documenti; il giovane, che ha anche tentato di fuggire, è stato fermato con l’ausilio della volante e solo dopo aver opposto ancora resistenza, consegnava agli agenti i propri documenti d’identità. Il giovane è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!