Contro ladri e balordi il questore manda più poliziotti nel centro storico e all’ospedale

Contro ladri e balordi il questore manda più poliziotti nel centro storico e all’ospedale

Dal 1° settembre si potenzia il posto fisso di polizia nell’acropoli e quello al Santa Maria della Misericordia


share

Più polizia nel centro storico di Perugia e all’ospedale Santa Maria della Misericordia. Per aumentare i controlli nell’acropoli, dopo i recenti fatti di cronaca, e rendere più difficile la vita ai ladri che “operano” in quella cittadella che è ormai l’ospedale, il questore di Perugia, fatti due conti sul personale a disposizione ed effettuate alcuni cambi nell’organizzazione del lavoro, ha deciso di trasferire alcune unità per potenziare l’organico del Posto di polizia “Centro Storico” e di quello presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia.

Dal primo settembre, il Posto di Polizia “Centro Storico” vedrà l’assegnazione di un assistente, mentre all’ospedale saranno assegnati due ufficiali di polizia giudiziaria, tra cui un ispettore che avrà l’incarico di coordinatore dell’ufficio.

Il provvedimento – spiegano dalla Questura – è determinato dalla necessità di incrementare le attività della Polizia di Stato nelle zone interessate dai due presidi. Da sottolineare – termina la nota – che tali assegnazioni non derivano da incrementi di personale disposti dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza ma da una razionalizzazione delle attuali risorse umane“.

share

Commenti

Stampa