Concorso "Pensiero Liquido", i vincitori della quarta edizione - Tuttoggi

Concorso “Pensiero Liquido”, i vincitori della quarta edizione

Redazione

Concorso “Pensiero Liquido”, i vincitori della quarta edizione

La premiazione è avvenuta allo stabilimento di Rocchetta, a Gualdo Tadino si sensibilizzano i giovani studenti delle scuole alle tematiche di educazione ambientale
Dom, 22/03/2015 - 10:00

Condividi su:


Rocchetta per la Scuola ed il Polo Museale di Gualdo Tadino, con il Patrocinio del Comune, hanno premiato, presso lo stabilimento di Rocchetta, nella giornata del 20 marzo,  le scuole vincitrici della quarta edizione del Concorso sul tema dell’acqua “Pensiero Liquido”, alla presenza del Direttore di Rocchetta Massimo Menichetti e del sindaco Massimiliano Presciutti.

In premio un viaggio d’istruzione a Gualdo Tadino della durata di due giorni, in cui gli studenti hanno avuto l’opportunità di trascorrere dei bei momenti tra le bellezze storiche ed artistiche del territorio.

Pensiero liquido è un concorso rivolto alle scuole di ogni ordine e grado di tutta Italia, che nasce con l’intento di sensibilizzare le giovani generazioni alle tematiche dell’educazione ambientale. A distinguersi tra i tanti progetti arrivati la classe IV Elementare dell’Istituto Comprensivo Marco Polo di Fabriano, la classe IA dell’Istituto Comprensivo Statale “Spirito Santo DD1” di Casal di Principe (in provincia di Caserta) e la classe IIA – AFM dell’Istituto Tecnico Economico Tecnologico “A. Capitini – Vittorio Emanuele II – A. Di Cambio” di Perugia.

L’iniziativa, da un’idea di Catia Monacelli, Direttore del Polo Museale, è stata presentata dalla Responsabile Didattica Daniela Menichini, con la collaborazione logistica ed organizzativa di Elisa Polidori, che ha coordinato i percorsi culturali e di visita degli studenti in tutta la città, che hanno potuto apprezzare la bellezza dei monumenti, dell’ambiente e del percorso museale: il Museo dell’Emigrazione, la Rocca Flea, il Museo Opificio Rubboli e la Chiesa Monumentale di San Francesco.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!