CON L'AVIS DA SPOLETO A MONTELUCO: TORNA LA TRADIZIONALE PASSEGGIATA - Tuttoggi

CON L'AVIS DA SPOLETO A MONTELUCO: TORNA LA TRADIZIONALE PASSEGGIATA

Redazione

CON L'AVIS DA SPOLETO A MONTELUCO: TORNA LA TRADIZIONALE PASSEGGIATA

Gio, 29/05/2008 - 16:23

Condividi su:


Ritorna domenica prossima, 1° giugno, la classica passeggiata Spoleto-Monteluco, attesa iniziativa organizzata dalla locale Avis, in collaborazione con la Sezione del CAI.Una giornata da vivere all'insegna dell'amicizia, della solidarietà, della natura e di quel sacro misticismo che si riconosce alla montagna spoletina per eccellenza.Il ritrovo dei partecipanti è previsto per le ore 8.30 avanti la sede dell'Associazione, in via fratelli Cervi, dove ognuno potrà ricevere l'omaggio dell'Avis, ovvero una spiritosa maglietta, nonché il tagliando per poter consumare il relativo pasto.La carovana dei “camminatori” si snocciolerà poi lungo il tragitto del centro storico cittadino, per arrivare quindi al ponte delle Torri e proseguire lungo la strada provinciale che porta alla vetta montelucana.A metà percorso è previsto il “rifornimento”, ovvero una provvidenziale sosta che servirà, oltre che a rifocillarsi, anche a recuperare le energie necessarie per avventurarsi poi nell'ultimo tratto.All'ombra del secolare bosco sacro, il cui arrivo è previsto per le 11 circa, verrà celebrata la santa messa a cura dei frati francescani, ospiti dell'attiguo convento.Tutti i partecipanti si porteranno poi sulla tomba del Beato Leopoldo, per rendere omaggio al frate che, da quelle mura sacre, tanto bene ha irradiato nella comunità.E come sempre va a finire anche nelle migliori famiglie, alla fine: tutti a pranzo!Con la fattiva collaborazione della famiglia Ferretti, ristoratori sempre disponibili nei confronti dell'Avis, verrà offerta ai partecipanti: fumante amatriciana, croccante porchetta, dolce e vino a volontà.Sarà il gruppo folcloristico della “Bufera” ad accompagnare la fase luculliana, attraverso l'esecuzione di popolari musiche ed il canto di vecchi stornelli.Quando il sole inizierà a fare capolino fra le fronde del bosco, incomincerà la fase del rientro, magari un po' stanchi, un po' “annebbiati”, ma con l'animo ricolmo di gioia per aver trascorso momenti di socializzazione all'aria aperta.Tutti, ed in maniera gratuita, potranno partecipare alla passeggiata che, vista la semplicità del percorso, potrà essere presa in considerazione anche dai bambini e da chi, per scelta o per abitudine, svolge una vita sedentaria.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!