Con la sedia scavalca il cancello della casa di riposo, ritrovato dalla polizia

Con la sedia scavalca il cancello della casa di riposo, ritrovato dalla polizia

Redazione

Con la sedia scavalca il cancello della casa di riposo, ritrovato dalla polizia

Mar, 16/08/2022 - 14:53

Condividi su:


L'allarme dato dal personale della casa di riposo, il 61enne rintracciato dalla polizia in poco tempo e riaffidato alla struttura

E’ rientrato in poco tempo, fortunatamente, l’allarme per la scomparsa di un uomo allontanatosi da una casa di riposo. L’ospite della struttura, un 61enne con problemi di salute, aveva utilizzato una sedia per scavalcare il cancello, facendo perdere le sue tracce.

I fatti sono accaduti domenica mattina a Sportella Marini. I dipendenti della casa di riposo hanno allertato il 112, con gli agenti del commissariato di polizia di Foligno intervenuti sul posto. Grazie alla descrizione fornita dal personale, l’uomo è stato ben presto trovato poco distante dalla struttura.

Sentito dai poliziotti, l’uomo ha dichiarato di essere uscito dalla struttura per recarsi presso la sua abitazione. Dopo essersi sincerati delle sue condizioni di salute, gli agenti lo hanno riaccompagnato nella struttura dove hanno appreso dalla responsabile che, quella mattina, il 61enne, avvalendosi di una sedia, aveva scavalcato il cancello per poi allontanarsi facendo perdere le proprie tracce. Gli operatori, a quel punto, hanno riaffidato l’uomo alla responsabile che, sollevata, ha ringraziato i poliziotti per la professionalità e la vicinanza dimostrata.

(foto di repertorio)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!