Colpi d'arma da fuoco in centro storico, 78enne spara ai piccioni con la carabina - Tuttoggi

Colpi d’arma da fuoco in centro storico, 78enne spara ai piccioni con la carabina

Davide Baccarini

Colpi d’arma da fuoco in centro storico, 78enne spara ai piccioni con la carabina

Mer, 16/06/2021 - 10:14

Condividi su:


L'uomo infastidito dalla presenza dei pennuti gli ha sparato contro più volte dalla finestra del suo appartamento | Oltre a varie denunce sequestrati anche un fucile e tre pistole

Numerosi colpi d’arma da fuoco in pieno centro storico a Città di Castello. Allarme e spavento, nel tardo pomeriggio di lunedì scorso (14 giugno), in via Mario Angeloni, dove i residenti sono stati costretti a chiamare il 113.

Una volta arrivati in zona gli agenti della Polizia di Stato tifernate hanno subito cercato di capire da dove potessero provenire gli spari, quando ad un certo punto, un piccione a terra senza vita sotto alcune abitazioni ha ristretto loro il cerchio.

Tar annulla ordinanza anti-piccioni, “Necessario ricorrere a metodi ecologici”

Il “cacciatore urbano” è stato infatti rintracciato dopo pochi minuti. Si tratta di un 78enne tifernate che, infastidito proprio dalla presenza dei piccioni sul cornicione di fronte al suo appartamento, gli avrebbe sparato contro più volte dalla finestra di casa, uccidendone uno.

L’arma usata dall’uomo, una carabina 9×21 (che ha una gittata massima fino a 80 metri), è stata subito sequestrata insieme ad altre 3 pistole. Oltre a due denunce, una delle quali per attività venatoria illecita, verrà applicato anche l’art. 39 del testo unico delle leggi di Pubblica sicurezza, ovvero non potrà più avere armi né licenze da caccia, poiché ritenuto un soggetto capace di abusarne.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!