Col cellulare rubato in un ristorante, si sente male in un locale: soccorso e denunciato - Tuttoggi.info

Col cellulare rubato in un ristorante, si sente male in un locale: soccorso e denunciato

Redazione

Col cellulare rubato in un ristorante, si sente male in un locale: soccorso e denunciato

Ven, 23/12/2022 - 14:59

Condividi su:


Dopo l'intervento della polizia l'uomo ha accusato un malore ed è stato portato in ospedale, poi denunciato

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto sono intervenuti all’interno di un esercizio pubblico della città dove era stata segnalata una persona in difficoltà. Giunti sul posto, gli agenti hanno individuato l’uomo – noto agli operatori per numerosi precedenti di polizia – che, sentito in merito alle sue condizioni di salute, è andato in escandescenza urlando contro gli operatori.

Invitato alla calma, è stato sottoposto a controllo all’esito del quale il 60enne è stato trovato in possesso di un cellulare del quale non è riuscito a motivare il possesso. Infatti, dopo alcuni accertamenti è emerso che il telefono era stato asportato poco prima da un noto ristorante della zona dove i poliziotti erano intervenuti per una persona molesta che, prima dell’arrivo dei poliziotti, si era allontanata facendo perdere le proprie tracce.

Nel corso dell’attività, l’uomo ha accusato un malore e, per questo motivo, è stato accompagnato dal personale del 118 al pronto soccorso dell’Ospedale di Spoleto per le cure del caso.

Una volta dimesso, il 60enne è stato accompagnato presso gli uffici del Commissariato dove, al termine delle attività di rito, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione e per inottemperanza al foglio di via obbligatorio dal Comune di Spoleto.

Il cellulare, invece, è stato sottoposto a sequestro.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!