Clitunno bella e vincente, un gol per tempo e la Castiglionese è ko - Tuttoggi

Clitunno bella e vincente, un gol per tempo e la Castiglionese è ko

Redazione

Clitunno bella e vincente, un gol per tempo e la Castiglionese è ko

Lun, 16/01/2012 - 09:11

Condividi su:


La Clitunno ece vittoriosa dalla delicata trasferta di Castiglione della Valle per due gol a zero. Non pesano dunque più di tanto le assenze dei 4 squalificati illustri (S.Antonini, Mosconi, Perrone e Santini). La Castiglionese ad ogni modo è sembrata una squadra combattiva che meriterebbe probabilmente un piazzamento in classifica migliore rispetto all’attuale ultima posizione. Il potenziale d’attacco è di tutto rispetto ma probabilmente giocare con la difesa alta non è una decisione premiante. Le prime battute di partita vedono attacchi continui da parte dei padroni di casa.

Al 1’ fraseggio sul limite dell’area tra Mencarelli e Bianchi che mettono davanti alla porta per Pispola anticipato da Felici. Al 4’ ancora Pispola in avanti e Felici impegnato a contenere mandando in angolo. Ma è all’ 8’ che la Castiglionese vede svanire un’occasione d’oro. Mencarelli dal lato corto destro dell’area trova un’ottima coordinazione e colpisce la palla molto potente ma la saetta di infrange forte contro il secondo palo. La Clitunno prova a reagire e al 9’ sale con Rossi e Baronci a dominare la fascia destra per poi cercare l’inserimento contenuto da Cardinali. All’ 11’ è Badr a impegnare Natalizi con un preciso tiro da fuori area. Le due squadre continuano a combattere alla continua ricerca del gol che sblocchi il risultato ed è così che al 14’ Mencarelli si ripresenta davanti a Felici che deve di nuovo fare gli straordinari per difendere la sua porta. Al 19’ Campana con buona opera di dribbling sale a sinistra ma non riesce nel passare a Angelantoni colpisce mandando la palla troppo vicina alla linea di fondo.

Al 23’ Rossi vince un contrasto a centro campo, recupera palla e serve Angelantoni che si districa tra 3 difensori e tira facendo la barba al palo. Al 26’ torna a farsi vedere la Castiglionese con Capaccio che crossa in area in direzione di Mencarelli. Felici esce e agguanta. Al 30’ la Clitunno ottiene una punizione dalle immediate vicinanze dell’ area. A colpire va Angelantoni che manda la palla alta sopra la traversa. Al 33’ buona l’azione della Clitunno con Badr che trova l’inserimento centrale e in area passa ad Angelantoni che tenta il tiro ma viene anticipato da Manetta. Al 34’ Davanti alla porta di Felici arriva Capaccio che tira ma colpisce male e trova pronto Felici alla deviazione in angolo. Arriva al 35’ il gol della Clitunno: Campana sale a destra, passa ad Angelantoni che supera la difesa e si ritrova davanti alla porta. Tira e non sbaglia portando la propria squadra in vantaggio. Al 38’ nuova occasione con Angelantoni che si trova palla al piede a pochi metri dalla porta ma Natalizi va ad agguantare la palla. Molte le proteste per la posizione del giocatore campellino che era apparso in fuorigioco. Fine di primo tempo nervoso che si conclude al 45’quando Badr dal limite dell’area passa a Angelantoni che nel concludere colpisce il palo.

La ripresa si apre con una punizione dal limite della linea laterale calciata da Capaccio che inquadra lo specchio della porta ma trova felici pronto. Al 5’ Baronci prova a raddoppiare entrando in area dal lato corto destro e spedendo un razzo in direzione del secondo palo. Il tiro fa la barba al palo e va sul fondo. Al 9’ però la Clitunno raddoppia. Angelantoni serve Rossi che colpisce bene e porta i biancazzurri al raddoppio. Al 13’ è Cavadenti che dal margine dell’area passa a Angelantoni che tira e impegna Natalizi alla parata. Al 15’ punizione dal limite dell’area calciata da Capaccio. Il capitano della Castiglionese tenta la conclusione e manda di pochissimo fuori. Al 17’ percussione di Angelantoni che serve una palla d’oro a Badr che sciupa e manda in fondo. Al 20’ colpo di sfortuna per la Castigionese quando Pispola crossa al centro dell’area per Mencarelli che davanti alla porta colpisce di testa e manda proprio contro il punto d’incrocio dei pali. La Castiglionese fa di tutto per recuperare e non perde la grinta.
Al 31’ è il nuovo ingresso Stafficci che avrebbe la possibilità di andare a segno ma si fa anicipare da un’ottima uscita di Felici. Al 35’ Azione personale di Mencarelli pericoloso in avanti. Baronci riesce a portargli via palla. Al 39’ c’è perplessità in casa Clitunno quando Angelantoni scappa lungo la fascia destra e Capaccio fa un brutto fallo su di lui prendendo solo un cartellino giallo. Al 43’ Rossi si districa bene e manda palla verso Baronci che subisce un brutto fallo da parte di Capaccio che non si merita neanche un cartellino. La partita si chiude al 48’ quando la Clitunno conquista un calcio di rigore. Sul dischetto va Marino che sbaglia e manda fuori. Un errore poco amaro visto che la partita finisce comunque sul risultato di 2-0 a favore della squadra di Proietti Bovi che con questa vittoria va a 28 punti e si riporta sulla scia della zona play-off. Supera anche l’Olympia Thyrus (27 pt.), oggi inciampata contro il Villabiagio. E sarà proprio l’Olympia Thyrus l’avversario di domenica prossima al Conte Rovero.

CASTIGLIONESE: Natalizi 6, Manetta 6 (30’st Stafficci sv.), Bocciarelli 6, Erba 5.5, Cardinali 5.5, Pottini 5 (10’st Villan 6), Ragni 5.5, Bianchi 6 (15’st Marconi 6), Mencarelli 7, Capaccio 6.5, Pispola 7. All. Rosati 5.5. A disposizione: Montagnoli, Stella, Biscarini, Dastoli

CLITUNNO: Felici 7.5, Baronci 7 (46’st Marino sv), Campana 6.5, Galli 6.5, Appolloni 6.5, Quondam 6.5, Biancalana 6.5, Cavadenti 7 (42’st Maggiolini sv) , Badr 7 (44’st Curti), Rossi 7.5, Angelantoni 7.5. All. Proietti Bovi 7.5. A disposizione: Cucchiaroni, A.Antonini, Locci, Carlini

RETI: 35’pt Angelantoni, 9’st Rossi

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!