Clima e biodiversità, Università di Perugia in campo con il progetto Clivut - Tuttoggi

Clima e biodiversità, Università di Perugia in campo con il progetto Clivut

Redazione

Clima e biodiversità, Università di Perugia in campo con il progetto Clivut

Domani la presentazione del progetto Clivut, finanziato con 2,4 milioni di euro, per massimizzare il potenziale di mitigazione del clima
Gio, 23/01/2020 - 11:07

Condividi su:


Clima e biodiversità, Università di Perugia in campo con il progetto Clivut

Massimizzare il potenziale di mitigazione del clima, fornire biodiversità e benefici per la conservazione della natura migliorando la salute e il benessere delle persone, tutelando gli alberi e il verde urbano, progettando e gestendo le aree verdi insieme ai cittadini.

Sono questi gli obiettivi del progetto Clivut, che sarà presentato domani, venerdì 24 gennaio, a Perugia. Il progetto europeo “Climate Value of Urban Trees”, coordinato dalla professoressa Flaminia Ventura del Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia, è stato ufficialmente approvato nel settembre 2019.

Si tratta di uno dei 6 Progetti LIFE approvati in Europa sul tema “Information and Governance” prevede un finanziamento complessivo di 2,4 milioni di euro. Assieme al Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale (capofila), partecipano come Partners beneficiari il Comune di Perugia, il Comune di Bologna, il Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale, l’Università di Salonicco (Grecia) e l’Istituto Superiore di Gestione di Lisbona (Portogallo).  

Le attività del progetto prevedono il censimento del verde urbano privato e pubblico, la messa a dimora di “aree verdi sentinella”, lo sviluppo di un App per il verde fruibile a tutti i cittadini e la ideazione di percorsi formativi scolastici in tema “cambiamenti climatici”. Lo scopo del Progetto è quello di misurare il “valore” del nostro verde urbano in termini di assorbimento di CO2, PM10, ecc., per attenuare gli effetti del cambiamento climatico e programmare politiche ed interventi pubblici e privati finalizzati ad uno sviluppo sostenibile delle città (creazione di foreste urbane, realizzazione di verde verticale, ecc.). 

Le diverse azioni del Progetto prevedono il coinvolgimento della “cittadinanza attiva” (Responsabili e Professionisti della Pianificazione urbana e del Verde, Associazioni, Scuole di ogni ordine e grado, Imprese, e cittadini tutti), monitorando il verde, migliorandone la gestione e la cura, aumentando in generale la consapevolezza del valore del verde per l’uomo.

La presentazione del progetto, che si terrà a partire dalle ore 10 nella Sala dei Notari di palazzo dei Priori, prevede i saluti istituzionali del sindaco di Perugia Andrea Romizi, del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia professor Maurizio Oliviero, del direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale professor Giovanni Gigliotti. Quindi la presentazione vera e propria da parte del Project Coordinator di Live Clivut, la professoressa Flaminia Ventura UNIPG-DICA ed infine gli interventi dei partners del progetto.


Condividi su:


Aggiungi un commento