Clandestino scarcerato da Carcere Spoleto e rimpatriato. Era stato arrestato per furto e ricettazione - Tuttoggi

Clandestino scarcerato da Carcere Spoleto e rimpatriato. Era stato arrestato per furto e ricettazione

Redazione

Clandestino scarcerato da Carcere Spoleto e rimpatriato. Era stato arrestato per furto e ricettazione

Ven, 20/01/2012 - 12:40

Condividi su:


Ieri mattina è stato scarcerato dal penitenziario di Spoleto N. J. , classe 1952, di nazionalità serba e clandestino nel territorio italiano, detenuto per una serie di reati contro il patrimonio, tra cui furto e ricettazione, commessi a Milano . Era entrato in carcere per una condanna definitiva di cumulo pene di due anni e nove mesi.

L’Ufficio di Sorveglianza di Spoleto ne ha ordinato l’espulsione dal Territorio Nazionale quale misura alternativa alla detenzione. Fuori dal carcere di Maiano è stato atteso dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione, che lo hanno condotto presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino da dove , nel pomeriggio, è partito alla volta di Belgrado.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!