Cittadinanzattiva, Giulivi segretaria regionale | Tutti gli eletti

Cittadinanzattiva, Giulivi segretaria regionale | Tutti gli eletti

Redazione

Cittadinanzattiva, Giulivi segretaria regionale | Tutti gli eletti

Lun, 01/03/2021 - 09:01

Condividi su:


Congresso, scelti i membri del Direttivo e i coordinatori delle Assemblee territoriali | Giulivi: tante sfide da affrontare

Paola Giulivi è la nuova segretaria regionale di Cittadinanzattiva Umbria. E’ stata eletta nel congresso regionale, che si è tenuto in modalità da  remoto  con una ampia partecipazione di iscritti.

Con Paola Giulivi sono risultati eletti nel direttivo Ornella Ciani, Anna Rita Cosso, Carla Mariotti, Daniele Giocondi, Leonello Mattioli, Gorizia Vergari, Annamaria Ottaviani, Vincenzo Sclafani, Carla Pascolini.

Sempre nel corso del congresso sono stati votati i coordinatori delle assemblee di Narni, Spoleto e Terni. Al termine dello spoglio sono risultati eletti Attilio Luccioli,  Leonello Mattioli, Maria Lucia Proietti e Luciano Capoccia. A rappresentare l’Umbria in seno alla  Consulta nazionale di Cittadinanzattiva e degli Enti associati saranno Anna Rita Cosso, Carla Mariotti, Adriana Bizzarri, Ornella Ciani.

Giulivi: tante sfide da affrontare

“Ci attendono sfide da affrontare in tutti i settori della vita sociale – è stato il commento della neo segretaria Paola Giulivi – : salute, politiche dei consumatori, ambiente e giustizia, sono gli ambiti che ci impegneranno nei prossimi quattro anni. Ciascuna tematica si avvarrà del contributo di un focus sui giovani, che rappresentano uno degli elementi fragili della nostra società”.

Paola Giulivi

Giulivi, consapevole dei tanti nodi individuati e di complessa gestione, ha espresso “totale dedizione con il nuovo direttivo per essere di aiuto al raggiungimento dello sviluppo sostenibile dell’Umbria”. “Occorrono visioni e competenze – ha concluso – ma dobbiamo provare  con ogni residua energia a stimolare gli amministratori su una  sanità al collasso, oltre che su una discutibile gestione dei rifiuti, senza sottacere il triste e sempre attuale problema della violenza di genere”. 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!