Cimiteri chiusi, il Comune toglie i fiori sfioriti e mette rami d'ulivo in ogni tomba - Tuttoggi

Cimiteri chiusi, il Comune toglie i fiori sfioriti e mette rami d’ulivo in ogni tomba

Redazione

Cimiteri chiusi, il Comune toglie i fiori sfioriti e mette rami d’ulivo in ogni tomba

Cimiteri non accessibili per colpa del Coronavirus ed allora è il Comune a pensare ad ogni defunto. Succede a Massa Martana.
Mer, 08/04/2020 - 12:08

Condividi su:


Cimiteri chiusi, il Comune toglie i fiori sfioriti e mette rami d’ulivo in ogni tomba

Cimiteri non accessibili per colpa del Coronavirus ed allora è il Comune a pensare ad ogni defunto. Succede a Massa Martana.

In occasione della Santa Pasqua, vista l’impossibilità di recarsi al cimitero – viene spiegato – l’amministrazione comunale ha messo in atto delle iniziative volte a farci sentire ancora più uniti come comunità. E’ stata eseguita ad opera degli amministratori locali la pulitura di tutte le tombe e dei vasi rimuovendo esclusivamente le sfioriture in modo che tutto sia ordinato. Su ogni tomba sarà poi messo un ramoscello di ulivo a ricordo della Pasqua. Un gesto – spiega il Comune guidato da Francesco Federici – per rappresentare la vicinanza della comunità verso i nostri defunti e le loro famiglie in un momento così difficile”.

L’iniziativa interessa tutti i cimiteri del territorio comunale.


Condividi su: