Chiesa chiusa da 40 anni riapre come centro intergenerazionale - Tuttoggi

Chiesa chiusa da 40 anni riapre come centro intergenerazionale

Sara Fratepietro

Chiesa chiusa da 40 anni riapre come centro intergenerazionale

Riapre dopo oltre 40 anni la chiesa di San Bernardo a Paterno di Vallo di Nera, domani l'inaugurazione e un concerto
Ven, 06/12/2019 - 14:39

Condividi su:


Riapre dopo oltre 40 anni la chiesa di San Bernardo a Paterno di Vallo di Nera, trasformata in un centro intergenerazionale. L’inaugurazione della struttura, che permetterà appunto dopo quattro decenni di rimettere piede al suo interno, è in programma per domani, sabato 7 dicembre, alle ore 16.

“La chiesa – ricorda il sindaco di Vallo di Nera, Agnese Benedetti – crollò più di quaranta anni fa. Dopo il terremoto del 1997 riuscimmo a recuperare le parti strutturali, comprese quelle dell’edificio attiguo. Due anni e mezzo fa la partecipazione a un bando regionale del piano di sviluppo rurale e la soddisfazione di averlo visto finanziato. Sabato finalmente riascolteremo il suono delle campane!“.

L’appuntamento è dunque alle ore 16: verranno presentati i lavori, quindi ci sarà la benedizione da parte dell’arcivescovo di Spoleto – Norcia mons. Renato Boccardo. Alle ore 17 sarà la volta del concerto “Anima Folk”, diretto dal maestro Fabio Maestri, all’interno del festival “Campanili vivi”.

Infine, alle ore 18, è in programma una degustazione di prodotti tipici in collaborazione con le aziende agricole aderenti al partenariato “La Terra dei racconti e dei sapori”.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!