Cede un piano in una cantina a Orvieto | Vigili del fuoco sul posto | Aggiornamenti

Cede un piano in una cantina a Orvieto | Vigili del fuoco sul posto | Aggiornamenti

Il cedimento dovuto ad una perdita d’acqua | Nessun ferito | Sgomberati due nuclei familiari

share

Aggiornamento alle ore 19,04- Si complica la situazione di due famiglie alloggiate nella casa di Orvieto dove nel pomeriggio di oggi  il piano di una cantina e crollato a causa del cedimento di due colonne di una scala soprastante. A seguito di un più accurato controllo dei Vigili del Fuoco è stato deciso lo sgombero delle due famiglie residenti nell’immobile di Via Maitani a causa di inagibilità dello stesso. Una dei due nuclei, in accordo con il sindaco di Orvieto, sarà ospitato temporaneamente in albergo.


Intervento dei vigili del fuoco nel primo pomeriggio di oggi, 23 aprile, in via Maitani 3 a Orvieto, a causa del cedimento del piano di una cantina e della conseguente caduta di due colonne rompitratta di una scalata soprastante.

Da una prima ricostruzione dei fatti, il cedimento è avvenuto a causa di una perdita d’acqua. Non si registrano, inoltre, persone ferite. Sono in corso i rilievi da parte dei vigili del fuoco e del tecnico comunale.

©Riproduzione riservata

share

Commenti

Stampa