Castello Cambia, La Sinistra, Europa Verde e M5S insieme nel 'Coordinamento per il cambiamento' - Tuttoggi

Castello Cambia, La Sinistra, Europa Verde e M5S insieme nel ‘Coordinamento per il cambiamento’

Davide Baccarini

Castello Cambia, La Sinistra, Europa Verde e M5S insieme nel ‘Coordinamento per il cambiamento’

Dom, 03/01/2021 - 12:06

Condividi su:


Castello Cambia, Movimento 5 Stelle, Europa Verde e La Sinistra insieme nel Coordinamento cittadino per il cambiamento.

Una nuova coalizione

Si tratta di una nuova coalizione costituitasi in questi ultimi giorni, aperta a tutte le forze politiche e sociali che intendono dare il proprio contributo di idee, proposte e impegno“, soprattutto per avviare un percorso di cambiamento delle pratiche di governo di Città di Castello, anche in vista delle prossime elezioni amministrative del 2021.

I protagonisti

Ad annunciare la nascita del Coordinamento sono stati Roberto Colombo di Castello Cambia (gruppo consiliare che ha innescato da tempo la volontà di un cambio rotta che riunisse più forze), Anna del Buono d’Ondes (M5S), Enrico Paci (Europa Verde) e l’ex assessore dimissionario Monica Bartolini (La Sinistra).

“Rilanciare la città”

L’urgenza data da situazione economico-sociale, emergenza sanitaria e cambiamenti climatici – dichiarano i fondatori del neo nato Coordinamento – ci pongono di fronte alla necessità di costruire risposte efficaci e coerenti, secondo uno spirito di vero rilancio della città, della quale si deve fermare il declino. Il cambiamento di rotta dovrà essere nel metodo delle scelte di governo, troppo spesso asservito a logiche clientelari, per mettere al servizio della città le migliori competenze, intercettare le necessarie risorse economiche e gestirne in maniera efficace e trasparente le ricadute locali”.

Pd alla finestra

Il Coordinamento avrebbe incontrato anche l’apertura del Partito Democratico per avviare un cammino di confronto, “il cui esito – dicono – dipenderà anche dalla reale capacità di superare le contraddizioni di una forza di governo che ha contribuito al declino di questa città. Nella consapevolezza dei differenti ruoli e delle diverse storie, è comune l’esigenza di una svolta nella politica cittadina. Il nostro coordinamento è un contributo in questa direzione”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!