Castel Ritaldi, iniziato il Frantotipico con la bruschetta telematica tra Italia e Finlandia. Guarda le foto - Tuttoggi

Castel Ritaldi, iniziato il Frantotipico con la bruschetta telematica tra Italia e Finlandia. Guarda le foto

Redazione

Castel Ritaldi, iniziato il Frantotipico con la bruschetta telematica tra Italia e Finlandia. Guarda le foto

Ven, 09/11/2012 - 18:58

Condividi su:


Castel Ritaldi, iniziato il Frantotipico con la bruschetta telematica tra Italia e Finlandia. Guarda le foto

Questa mattina alle ore 10,30 si è aperto ufficialmente il programma del Frantotipico 2012 con la “Bruschetta Telematica”, un evento originale che ha unito virtualmente gli alunni delle quarte e quinte elementarti dell'Istituto Comprensivo G.Parini di Castel Ritaldi ed i loro colleghi finlandesi della città di Karvia.

Il collegamento però non è stato solo telematico, avendo gli organizzatori precedentemente provveduto a spedire in Finlandia alcune bottiglie di olio extravergine di oliva di Castel Ritaldi. Insomma la bruschettata è stata vera e simulanea in entrambe le scuole.

La merenda non è stata però che il momento finale di una giornata dedicata all'olio “buono” nel quale i ragazzi italiani e finlandesi hanno potuto imparare molto sulle caratteristiche nutrizionali e salutistiche di questo prezioso alimento. Gli studenti hanno appreso la storia ed i metodi di derivazione dalle olive e hanno confrontato la tradizione mediterranea dell'olio e quella nord-europea del grasso di derivazione animale.

La scuola finlandese di Karvia è infatti molto attenta all'alimentazione dei propri studenti e la mensa della scuola già da due anni cucina i pasti utilizzando rigorosamente olio extra-ergine di oliva di Castel Ritaldi.

Sempre presente e molto disponibile nel corso dell'evento il Sindaco Andrea Reali, che, da perfetto padrone di casa, ha avviato il dibattito e agevolato la comunicazione web tra i giovani.

Il programma del Frantotipico continua con una ricca serie di appuntamenti tra cui in primo piano c'è la Cena di Gala di domani sera alla Cantina Collesole e poi la giornata domenicale interamente dedicata ai frantoi di Colle del Marchese.

Aggiungi un commento