Caso Suarez, incontro annullato coi sindacati | La Cgil: ora l'Assemblea generale dell'UniStra

Caso Suarez, incontro annullato coi sindacati | La Cgil: ora l’Assemblea generale dell’UniStra

Redazione

Caso Suarez, incontro annullato coi sindacati | La Cgil: ora l’Assemblea generale dell’UniStra

Mar, 29/09/2020 - 10:48

Condividi su:


Caso Suarez, la rettrice Grego Bolli e il direttore Olivieri dell’Università per Stranieri di Perugia hanno annullato la riunione fissata con i sindacati. Che ora chiedono l’Assemblea generale dell’Ateneo dopo l’inchiesta sull’esame “farsa” del calciatore uruguaiano.

Sgalla e Maida: serve trasparenza

“L’annullamento della riunione sindacale convocata per ieri, 28 settembre, dalla rettrice dell’Università per Stranieri, all’ultimo momento e senza comunicare la motivazione, ci ha lasciati molto perplessi. La gravità della situazione è nota a tutti, per questo riteniamo che, quantomai in questo momento, chiarezza, informazione e trasparenza siano assolutamente essenziali” scrivono in una nota Domenico Maida, segretario generale della Flc Cgil dell’Umbria, e Vincenzo Sgalla, segretario generale della Cgil dell’Umbria. 

Il silenzio dei vertici dell’Ateneo

“Il silenzio dei vertici dell’Ateneo è a questo punto inspiegabile – continuano Maida e Sgalla – Non vorremmo che, a due giorni dalla ripresa delle lezioni in presenza, mentre le lavoratrici e i lavoratori della Stranieri, gli studenti, le studentesse si stanno interrogando su quale possa essere la strada per salvare e rilanciare un asse portante della nostra città e dell’intera regione, qualcuno pensi di risolvere la questione senza alcun confronto con loro, sperando, ancora una volta, che tutto svanisca e per magia venga dimenticato in fretta”.

“Per questo – concludono dalla Cgil – rinnoviamo con forza la richiesta di convocazione di un’assemblea generale dell’Ateneo e al contempo chiediamo al sindaco Romizi, anche alla luce delle sue affermazioni, di assumere un ruolo attivo e concreto per portare alla luce del sole una discussione diventata ormai ineludibile”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!