Cascia, Enel attiva nuova linea elettrica interrata per 1,2 km - Tuttoggi

Cascia, Enel attiva nuova linea elettrica interrata per 1,2 km

Redazione

Cascia, Enel attiva nuova linea elettrica interrata per 1,2 km

Sarà necessaria solo un’interruzione temporanea per poche utenze, programmata per giovedì 21
Mar, 19/09/2017 - 13:52

Condividi su:


Luce nuova per buona parte del paese di Cascia, grazie al “Progetto Resilienza” di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica e che con questo percorso intende dotare molte aree dell’Umbria di un sistema elettrico sempre più resistente, automatizzato ed efficiente: giovedì 21 e venerdì 22 settembre, infatti, e-distribuzione eseguirà le operazioni per mettere in funzione un nuovo tratto di cavo interrato di media tensione di 1,2 km che svolgerà il ruolo di linea trasversale tra due linee di media tensione già esistenti.

L’entrata in esercizio della nuova linea, che transita esterna al centro città, consentirà una migliore distribuzione dei carichi, garantendo così un servizio elettrico efficiente e continuo in tutto il centro di Cascia e nelle località limitrofe, e in caso di disservizio di una delle due linee esistenti permetterà di utilizzare il cavo trasversale per ripristinare il servizio in tempi molto più rapidi. Le linee sono completamente automatizzate e non hanno alcun impatto ambientale. E-distribuzione ringrazia per la collaborazione l’Amministrazione Comunale, con cui sono stati condivisi tempi e modalità di intervento anche nelle fasi precedenti di scavo e gestione lavori.

Per la messa in servizio degli oltre mille metri di cavo interrato sarà necessaria un’interruzione programmata e temporanea del servizio elettrico che e-distribuzione, grazie a un sistema di bypass da altre linee e di rialimentazione con circuiti di bassa tensione, limiterà al solo giorno di giovedì 21 settembre e a un gruppo molto ristretto di utenze esterne al centro paese, comprese tra le frazioni Onelli, Casali di Ocosce e le località Casali Sant’Antonio, Banca di Sopra e Belvedere. I clienti sono informati attraverso affissioni nella zona interessata. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!