Casa Modigliani, presentato il catalogo delle esposizioni

Casa Modigliani, presentato il catalogo delle esposizioni

A fare gli onori è stato il direttore artistico Alberto D’Atanasio

E’ stato presentato ieri 13 luglio il catalogo delle esposizioni attualmente in mostra a “Casa Modigliani” sede spoletina dell’Istituto Modigliani.

A presentarlo il direttore artistico Alberto D’Atanasio che ha illustrato il contenuto del catalogo che raccoglie le immagini delle opere d’arte delle due sezioni di mostra in esposizione, “Agguato sociale” dell’artista Mimmo Nobile e “La stanza segreta degli amici di Modigliani” in cui sono raccolte le opere di Modigliani, Léger, Chagall, Braque, Utrillo e Picasso.

Nel volume anche due approfondite trattazioni artistico – filosofiche sugli amici di Modigliani a cura di Alberto D’Atanasio e Valentina Orlando. “Di questa mostra si parla in ogni dove, non solo in Italia. Un vero successo. Vorrei sinceramente ringraziare quanti con me hanno scritto nel catalogo, e soprattutto le persone che si sono adoperate perché la mostra divenisse realtà, il direttore artistico del Festival Giorgio Ferrara, Edoardo D’Atanasio che ha curato la traslazione delle opere dalla custodia originale alla mostra, e chi ogni giorno si spende affinché la mostra possa essere ammirata in tutta la sua bellezza come Marialuisa Espasiano, Darius Massarini, Linda Lucidi, Francesca Quarsiti, Laura Fedel e l’architetto Maria Emilia Ciannavei” ha detto D’Atanasio che ha voluto ricordare anche “la stretta collaborazione con Coo.be.c, la quale ha visionato e trattato le opere esposte di Braque e Picasso, e la ditta Pegasus che invece si è occupata della Femme Fatale di Modigliani”.

Stampa