Carta sport, a Foligno un aiuto per persone con disabilità - Tuttoggi

Carta sport, a Foligno un aiuto per persone con disabilità

Redazione

Carta sport, a Foligno un aiuto per persone con disabilità

Dom, 31/10/2021 - 13:02

Condividi su:


Foligno, al via il progetto Carta Sport. Collarini (Lega): "Aiuterà i disabili nella pratica sportiva"

E’ iniziato a Foligno, con l’avviso pubblico per l’individuazione delle associazioni e delle società sportive, il percorso della “Carta Sport” destinata ad aiutare le persone con disabilità nell’iscrizione a corsi e attività sportive

In questa prima fase il Comune di Foligno sta procedendo all’individuazione di quelle realtà dello sport cittadino intenzionate a partecipare al progetto. Successivamente si aprirà il bando pubblico per consentire alle persone disabili di ottenere agevolazioni e scontistiche per l’accesso a strutture e corsi.

“Apprendo con piacere dell’avvio del progetto della ‘Carta Sport’ – commenta il consigliere comunale Lega, Luciana Collarini – ringrazio il sindaco Stefano Zuccarini, gli assessori Decio Barili e Agostino Cetorelli per aver creduto nella mia proposta e per avergli dato attuazione. Il nostro obiettivo è quello di incentivare le persone con disabilità a svolgere attività sportiva in quanto mezzo di socializzazione, di esaltazione delle proprie capacità e di sviluppo di potenzialità individuali. Nessuno deve restare indietro, questo era il nostro obiettivo in campagna elettorale e la ‘Carta sport’ va in quella direzione. Ringrazio anche la dirigente Ilenia Filippetti e la dirigente Sandra Ansuini per il lavoro svolto, il loro aiuto è stato fondamentale per l’elaborazione di un progetto frutto di un grande lavoro di squadra”.

“La ‘Carta Sport’ – spiega l’assessore alle politiche sociali, Agostino Cetorelli – è un’ulteriore misura che dà il metro dell’attenzione di questa amministrazione verso i disabili. Un segnale che ci pone all’avanguardia in Umbria a sostegno delle famiglie e delle attività sportive. Abbiamo lavorato insieme al Sindaco e all’assessore Barili per rendere concreta la proposta del consigliere Luciana Collarini, che ringrazio”. 

Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore allo sport, Decio Barili: “Si tratta di un’iniziativa sperimentale che intende muoversi sulla linea programmatica del sostegno alle categorie svantaggiate attraverso la più ampia fruizione dei servizi sportivi del territorio. Un plauso alla consigliera Luciana Collarini ed un ringraziamento al collega assessore Agostino Cetorelli per la condivisione di un progetto che mi auguro possa divenire strutturale”.

“Foligno è tra le prime realtà in Italia ad aver avviato questa importante iniziativa, ed è motivo di orgoglio per tutta l’amministrazione comunale e l’intera città. Le persone con disabilità, di ogni età e condizione sociale – dichiara il Sindaco, Stefano Zuccarini – potranno così avere vantaggi concreti nella pratica dello sport, con tutto quello che rappresenta in vantaggi psico fisici, di socializzazione ed inclusione sociale, altri aspetti particolarmente importanti.

Ringrazio gli assessori Cetorelli e Barili, la consigliera Collarini e gli uffici competenti – conclude il primo cittadino – per il proficuo gioco di squadra che ci permette di concretizzare un altro punto fondamentale del nostro programma elettorale”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!