Carabinieri e territorio, contro le truffe, il capitano Messore in Valnerina - Tuttoggi

Carabinieri e territorio, contro le truffe, il capitano Messore in Valnerina

Redazione

Carabinieri e territorio, contro le truffe, il capitano Messore in Valnerina

Dom, 14/11/2021 - 13:27

Condividi su:


All'incontro era presente il Maresciallo Maggiore Mauro Bordini, Comandante della locale stazione Carabinieri di Sant’Anatolia di Narco

Informare per contrastare le truffe. Il Capitano Teresa Messore, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Spoleto, ha incontrato la popolazione di Vallo di Nera nel corso di una riunione che si è tenuta nella palestra comunale. Insieme al Capitano era presente il Maresciallo Maggiore Mauro Bordini, Comandante della locale stazione Carabinieri di Sant’Anatolia di Narco.

L’iniziativa, che vede un calendario di riunioni in Valnerina, è stata accolta con interesse e gratitudine dall’amministrazione comunale e dagli abitanti ed è stata voluta proprio dalla dottoressa Messore per far sentire ancora più vicina la presenza dell’Arma nei territori e per informare la cittadinanza al fine di aumentarne la sicurezza personale e dei propri beni.

Al centro dell’incontro è stato sviluppato il tema della prevenzione delle truffe e il loro contrasto, con la descrizione dei vari casi e il suggerimento dei comportamenti da tenere. Le truffe, di cui spesso sono vittime gli anziani, purtroppo sono un fenomeno in crescita e si concretizzano maggiormente laddove si vive in contesti poco popolati o di disagio, ma arrivano anche tramite le nuove tecnologie: posta elettronica, cellulari e possono colpire tutti.

Ad accogliere il Capitano, il Maresciallo maggiore e la popolazione intervenuta, erano presenti le amministratici comunali Simona Laureti, Teresa Stella e Serena Nicolai, il Tenente di Polizia Municipale Giampiero Quarantini, la volontaria del servizio civile Nicole Pucciotti.

“Ringrazio il Capitano Messore e il Maresciallo Bordini per la vicinanza, per la sensibilità dimostrata nei confronti del territorio e dei suoi abitanti e per la proattività manifestata di fronte a problemi purtroppo molto attuali” – afferma il sindaco di Vallo di Nera, Agnese Benedetti, che impegna l’amministrazione comunale a lavorare sempre più sulla collaborazione, il rafforzamento delle reti sociali e della comunicazione. 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!