Prende a calci un'auto, donna senza mascherina insulta i Carabinieri - Tuttoggi

Prende a calci un’auto, donna senza mascherina insulta i Carabinieri

Redazione

Prende a calci un’auto, donna senza mascherina insulta i Carabinieri

Ven, 16/10/2020 - 12:48

Condividi su:


Prende a calci un’auto, donna senza mascherina insulta i Carabinieri

in preda ad un forte stato di agitazione la donna ha insultato i militari, opponendo resistenza

Una donna di 49 anni è stata fermata ieri sera dai Carabinieri di Terni, dopo aver preso a calci un’auto in Viale Trento danneggiando il faro anteriore.

I militari della locale stazione, sono intervenuti all’interno di un esercizio pubblico della zona dove la donna, tra l’altro priva di mascherina, continuava a disturbare i clienti.

Dopo averla identificata, la donna era già nota alle Forze dell’ordine, i carabinieri le hanno contestato la violazione della normativa in materia di contenimento del contagio da covid-19.

Ma in preda ad un forte stato di agitazione la donna ha insultato i militari, opponendo resistenza. Ragioni per le quali i militari l’hanno deferita all’autorità giudiziaria di Terni per danneggiamento aggravato dell’auto in sosta, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale oltre che al sopra citata violazione della normativa anti-covid.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!