'Caffè del Teatro', "Apertura a primavera 2020?" | Interrogazione di 'Scelgo Gubbio' - Tuttoggi

‘Caffè del Teatro’, “Apertura a primavera 2020?” | Interrogazione di ‘Scelgo Gubbio’

Davide Baccarini

‘Caffè del Teatro’, “Apertura a primavera 2020?” | Interrogazione di ‘Scelgo Gubbio’

I consiglieri Martinelli, Bazzurri e Morelli tornano sull'annosa questione dell'immobile nel parco del Teatro Romano " Vogliamo sapere se verrà compromessa un'altra stagione turistica"
Mar, 26/11/2019 - 10:19

Condividi su:


‘Caffè del Teatro’, “Apertura a primavera 2020?” | Interrogazione di ‘Scelgo Gubbio’

Il gruppo consiliare ‘Scelgo Gubbio’ ha annunciato la presentazione di un’interrogazione sulla situazione dell’edificio di origine rurale denominato ‘Caffè del Teatro’. La struttura è situata, appunto, nel parco del Teatro Romano, zona di svago per famiglie e turisti, dove da anni si tenta (invano) di collocare un’area ristoro.

Negli ultimi 15 anni tutte le amministrazioni comunali hanno cercato di rendere funzionante l’immobile, affidandone la gestione a privati che però, per diversi motivi, non sono mai riusciti a perseguire una duratura attività economica di ristorazione o bar. Tra le problematiche individuate come causa della scarsa appetibilità dell’edificio, vi sono state, in primo luogo, la mancata disponibilità degli spazi al primo piano, in precedenza affidati per attività didattiche alla ‘Gubbio Multiservizi’, e la breve durata degli affidamenti, che non giustificava economicamente investimenti cospicui da parte dei gestori ed una adeguata programmazione.

Lo scorso 12 febbraio 2019 è stata espletata la “Selezione pubblica per l’affidamento in concessione dell’intero fabbricato comunale adiacente l’area del Teatro Romano e spazi esterni annessi”, alla quale è seguita regolare aggiudicazione a soggetto privato per la durata di 5 anni. Il soggetto affidatario, come stabilito nel bando, dovrà però effettuare obbligatoriamente lavori di adeguamento dell’immobile e, nello specifico, l’installazione di 3 ventilconvettori nuovi, l’adeguamento dell’impianto elettrico, il rifacimento della porta esterna e dei servizi igienici, la tinteggiatura di tutti i locali e l’impermeabilizzazione della scala esterna.

I 3 consiglieri di ‘Scelgo Gubbio’, Mattia Martinelli, Alessio Bazzurri e Marco Morelli interrogheranno la giunta “per capire se l’attività in oggetto sarà pienamente attiva a partire dalla Primavera 2020 oppure verrà compromessa, per l’area in questione, un’altra stagione turistica”.


Condividi su:


Aggiungi un commento