Buon compleanno Campanone, la "voce di Gubbio" compie 250 anni - Tuttoggi

Buon compleanno Campanone, la “voce di Gubbio” compie 250 anni

Davide Baccarini

Buon compleanno Campanone, la “voce di Gubbio” compie 250 anni

Fuso il 30 ottobre 1769 dall'abile operato dell'aquilano Giovan Battista Donati, oggi alle 12 sonata celebrativa della Compagnia Campanari di Gubbio
Mer, 30/10/2019 - 09:16

Condividi su:


Buon compleanno Campanone, la “voce di Gubbio” compie 250 anni

E’ un compleanno speciale per il Campanone di Palazzo dei Consoli a Gubbio, che compie oggi 250 anni esatti, essendo stato fuso il 30 ottobre 1769 dall’abile operato dell’aquilano Giovan Battista Donati. Per festeggiare, la Compagnia Campanari della Città di Gubbio eseguirà una “sonata” alle ore 12.

Il rapporto tra la città e il suono del “Campanone”, che è di fatto la “voce di Gubbio”, è carico di intensità e si ramifica nelle sensazioni legate ad ogni fatto. Ogni funzione o evento che si svolge sul suolo eugubino è infatti scandito dallo scorrere dei suoi “tocchi”. Dalla Festa dei Ceri, ancestrale sacrificio che gli eugubini compiono ogni 15 maggio nei confronti del loro Santo protettore Ubaldo, al vetusto Palio della Balestra, secolare sfida con gli amici biturgensi, dal duello ferragostano tra i quartieri, alle cerimonie religiose, in un calendario continuo che contiene anche festività nazionali.


Condividi su:


Aggiungi un commento