"Branco" dell'Alto Tevere in trasferta a Perugia crea scompiglio alla stazione di Sant'Anna - Tuttoggi

“Branco” dell'Alto Tevere in trasferta a Perugia crea scompiglio alla stazione di Sant'Anna

Redazione

“Branco” dell'Alto Tevere in trasferta a Perugia crea scompiglio alla stazione di Sant'Anna

Dom, 17/11/2013 - 14:30

Condividi su:


Un gruppo di cinque ragazzi, molto giovani, ma tutti maggiorenni. Tra loro c'è un'amica e tutti la prendono in giro, con parole anche pesanti. Sono fermi al binario della stazione di Sant'Anna a Perugia. Un passante interviene, forse pensando che la giovane stia subendo un atteggiamento troppo “pesante” da parte dei suoi accompagnatori. E invece “il branco” si rivolta contro di lui, compatto. La stessa ragazza è tra le prime ad offenderlo. Volano parole grosse e la proprietaria del bar di Sant'Anna che in quel momento è sola, preoccupata decidere di chiudere con un po' di anticipo.

Gli insulti. Ci scappa anche qualche gesto di troppo contro l'uomo. Dalla stazione chiamano le forze dell'ordine perchè il clima si è fatto troppo “caldo”. All'arrivo dei carabinieri i giovani, tutti dell'Alto Tevere sono saliti sul treno, ma non hanno il biglietto. Il controllore non da il via per la partenza e cerca di chiarire la situazione.

Il treno non parte. Nel vagone si sviluppa una seconda parte della discussione ma con l'arrivo dei militari viene riportata la normalità. E' questa la ricostruzione che si apprende dagli operanti per quanto successo ieri sera intorno alle 20. I militari adesso chiariranno i contorni della faccenda, per i 5 potrebbe profilarsi anche una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!