Borgo rimane senza giornali, vicesindaco lancia allarme - Tuttoggi

Borgo rimane senza giornali, vicesindaco lancia allarme

Redazione

Borgo rimane senza giornali, vicesindaco lancia allarme

Lun, 07/09/2020 - 12:37

Condividi su:


Borgo rimane senza giornali, vicesindaco lancia allarme

Il 'caso' di una giovane imprenditrice di Lugnano in Teverina

Un appello a ripristinare la distribuzione dei quotidiani anche nelle edicole del paese è lanciato dal vice sindaco di Lugnano in Teverina Alessandro Dimiziani.

Il ‘caso’

Il ‘caso’ riguarda una giovane imprenditrice lugnanese che qualche giorno fa ha inaugurato la sua attività nel centro storico rilevando una cartolibreria e rivendita giornali. Il problema – spiega il vice sindaco – è però che il distributore dei giornali le impone di recarsi in un altro paese a prendere i quotidiani contrariamente a quanto avvenuto fino a qualche mese fa. Abbiamo creduto giusto come Comune condividere queste sue istanze facendoci portavoce pubblicamente per tutelare le piccole attività del nostro paese.

“Succede anche in altri borghi”

“Abbiamo poi rilevato che anche in altri piccoli borghi dell’Umbria si sta assistendo al medesimo problema. Proprio questa estate – sostiene Dimiziani – abbiamo toccato con mano una realtà forse inaspettata e cioè che nonostante il web abbia sconvolto il mondo editoriale, ancora c’è, specialmente tra i turisti e le fasce di età più alte, la voglia di sfogliare e leggersi il giornale nei bar o in luoghi tranquilli. Ci auguriamo che venga risolto questo problema in tempi brevi”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!