Blitz anche in Umbria per l'operazione antimafia tra l'Italia e la Germania - Tuttoggi

Blitz anche in Umbria per l’operazione antimafia tra l’Italia e la Germania

Redazione

Blitz anche in Umbria per l’operazione antimafia tra l’Italia e la Germania

Un fiume di droga: poliziotti e finanzieri arrestano 11 affiliati al clan Rinzivillo | Un'ordinanza di custodia cautelare eseguita a Terni
giovedì, 17/01/2019 - 13:18

Condividi su:


Blitz anche in Umbria per l’operazione antimafia tra l’Italia e la Germania

Tocca anche l’Umbria la vasta operazione antimafia condotta in Italia e in Germania dalla polizia di Stato di Caltanissetta e dal Comando provinciale della Guardia di Finanza di Roma, coordinata dalle Direzioni Distrettuali Antimafia nissena e capitolina.

Dall’alba è scattato il blitz simultaneo, che ha visti impegnati i poliziotti della Squadra Mobile e i finanzieri del G.I.C.O nel Lazio, in Sicilia, in Campania e in Umbria e, in Germania, a Colonia e Mannheim, dove, con la collaborazione della polizia criminale e dei reparti speciali tedeschi, sono stati catturati anche 4 affiliati, appartenenti alla “cellula” tedesca, operativa nel Land della Renania Settentrionale-Vestfalia.

In tutto sono stati tratti in arresto 11 appartenenti al clan Rinzivillo, a cui vengono contestati i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Si chiude così l’indagine, avviata alla fine del 2017, che aveva già portato all’arresto di 37 persone e al sequestro preventivo di beni per oltre 18 milioni di euro.

Per quanto riguarda l’Umbria, un’ordinanza di custodia cautelare è stata notificata all’interno del carcere di Terni, dove si trova detenuto uno degli 11 ritenuti appartenenti al clan mafioso.

(aggiornato alle 15.30)


Condividi su:


Aggiungi un commento