Benedizione cellulari, Don Giorgio premia anche 2 suore di clausura “automobiliste”

Benedizione cellulari, Don Giorgio premia anche 2 suore di clausura “automobiliste”

Il parroco di Nuvole ha celebrato ieri la festa di San Biagio, premiati i vincitori del Concorso “Cellulari e buone notizie” | Riconoscimento speciale alle due religiose, da poco patentate

share

Ha avuto luogo ieri mattina (domenica 3 febbraio), nella Parrocchia della frazione di Nuvole (Città di Castello), l’ormai tradizionale benedizione dei cellulari, in concomitanza con la festa di San Biagio, protettore della gola.

Prima della Santa Messa sono state celebrate, nell’ambito del concorso “Cellulari e buone notizie”, anche due suore di clausura del monastero delle Cappuccine di Santa Veronica Giuliani che, nei giorni scorsi, hanno preso la patente di guida. “La clausura – hanno spiegato entrambe – non ci separa dal mondo ma apre spazi di incontro. Il monastero, infatti, non è il luogo del nascondimento, ma dell’accoglienza della Parola e dell’altro“.

Insieme a questo speciale riconoscimento sono poi state premiate anche la tre notizie vincitrici del concorso: 1^ classificata Valeria Ripi, con “un lupo investito da un’auto, soccorso e finalmente guarito”; 2^ classificata Rita Torrioli,  “docente universitaria che ha lasciato il suo Tfr a sostegno della ricerca”; 3^ classificata (nome non rilasciato), con “un pane nato dalla corteccia di alberi abbattuti dal maltempo”.

share

Commenti

Stampa