Beccati durante lo scambio di dosi, arrestati due pusher

Beccati durante lo scambio di dosi, arrestati due pusher

I carabinieri di Valfabbrica dall’auto di uno dei due hanno recuperato anche 20 palline termosaldate contenenti cocaina e 1000 euro

share

Dopo giorni di pedinamenti ed avvistamenti i carabinieri di Valfabbrica hanno tratto in arresto due cittadini dell’est Europa, di 26 e 28 anni, mentre stavano consegnando due dosi di cocaina ad un giovane perugino.

La successiva perquisizione ha permesso di recuperare, all’interno dell’auto di uno dei due, 20 palline termosaldate contenenti la medesima sostanza, la somma contante di 1000 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio e frutto dello spaccio, e telefoni cellulari dati come pagamento.

Il giudice, ascoltate le parti, ha convalidato l’arresto e disposto il trasferimento dei presso la Casa circondariale di Perugia, dove entrambi sono stati portati poche ore prima dello scadere della mezzanotte del 31 dicembre 2018.

share

Commenti

Stampa