Banda specializzata in furti di Tir. Rubarono ad Assisi li fermarono a Spoleto. Arrestati i complici - Tuttoggi

Banda specializzata in furti di Tir. Rubarono ad Assisi li fermarono a Spoleto. Arrestati i complici

Redazione

Banda specializzata in furti di Tir. Rubarono ad Assisi li fermarono a Spoleto. Arrestati i complici

Lun, 05/11/2012 - 16:30

Condividi su:


Era il 7 luglio scorso quando ad Assisi vennero rubati due autocarri. Le indagini sviluppatesi in seguito al primo aresto hanno permesso di sgominare l'intera banda.

I nuovi arresti – Un italiano e un romeno, di 56 e 44 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della sezione polizia giudiziaria presso la procura di Perugia per avere organizzato, il furto di due automezzi pesanti di proprietà di una società operante nel comune di Assisi. Le ordinanze di custodia cautelare a loro carico sono state eseguite ad Ardea e a Tor San Lorenzo (Roma).
Dall' indagine – hanno riferito gli investigatori – è emerso che i due collaborarono con altri nel furto, scortando gli autocarri lungo la strada per Roma.

La indagini partite dopo l'arresto di Spoleto – I camion vennero però fermati dai carabinieri di Spoleto e gli autisti, un italiano ed un nordafricano, furono subito arrestati. Le indagini dei militari della sezione hanno poi permesso di identificare tutti i presunti componenti della banda. Ritenuta dagli investigatori specializzata in furti di Tir, trattori agricoli e macchine movimento terra nelle regioni del centro Italia. Dagli accertamenti è anche emerso che i veicoli venivano immediatamente trasferiti in zone periferiche della capitale e da qui caricati su container schermati per essere poi trasportati, sempre su strada, nei Paesi dell'est per essere reimmatricolati.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!