Banda Musicale "Città di Spoleto", attesa per il tradizionale concerto di Santa Cecilia - Tuttoggi

Banda Musicale “Città di Spoleto”, attesa per il tradizionale concerto di Santa Cecilia

Redazione

Banda Musicale “Città di Spoleto”, attesa per il tradizionale concerto di Santa Cecilia

Ven, 16/11/2012 - 09:50

Condividi su:


Grande attesa da parte della cittadinanza per il tradizionale Concerto di santa Cecilia che la Banda Musicale “Città di Spoleto” eseguirà Domenica 18 Novembre p.v. alle ore 17,30 al Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti”.
Con la Banda musicale, composta da circa 50 musicisti, quest’anno si esibirà anche il Coro Laudesi Umbri composto da circa 25 cantanti; insieme daranno vita a uno spettacolo di grande prestigio per la città di Spoleto in quanto rappresentano entrambe due tra le più brave e amate associazioni musicali cittadine.
Il programma che verrà proposto sarà vario e piacevole. Nella prima parte verranno eseguite musiche per sola banda tratte dal repertorio del musical “Jesus Christ Superstar”, dal repertorio del cantautore Zucchero e dalle colonne sonore dei films di Bud Spencer e Terence Hill, oltre ad una marcia di apertura intitolata “Spoleto”.
La seconda parte vedrà in scena anche il Coro che insieme alla banda interpreteranno un medley dedicato all’operetta i cui solisti saranno il soprano Loretta Carlini e il tenore Gianluigi Simeoni, un medley dedicato alle colonne sonore di Ennio Morricone interpretato dal soprano Chiara Natalizi, mentre gli ultimi due brani saranno dedicati a Giuseppe Verdi e saranno il famosissimo ma sempre emozionante brano “Va pensiero” tratto dal Nabucco e l’imperioso “Inno e marcia trionfale” dell’Aida.
Il concerto, ad ingresso libero, sarà diretto dal Maestro Angelo Silvio Rosati.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!