Un altro bancomat fatto esplodere | Bottino da 80mila euro in due giorni - Tuttoggi

Un altro bancomat fatto esplodere | Bottino da 80mila euro in due giorni

Alessia Chiriatti

Un altro bancomat fatto esplodere | Bottino da 80mila euro in due giorni

Dopo Collepepe, il colpo alla BPS di Solfagnano | Indagano i carabinieri
Sab, 23/01/2016 - 15:38

Condividi su:


Hanno usato dell’acetilene per far esplodere lo sportello bancomat della filiale della Banca Popolare di Spoleto a Solfagnano, in provincia di Perugia. Il colpo, messo a segno nella scorsa notte intorno alle 2.45, è il secondo verificatosi ad uno sportello dello stesso istituto di credito, nel giro di poche ore. Il primo bancomat è stato infatti assaltato a Collepepe, nel comune di Collazone, quando non erano ancora le cinque del mattino del 22 gennaio. Da quanto si apprende, il bottino questa volta si aggira intorno ai 30mila euro, e fa salire a 80mila la quantità di denaro rubata in soli due giorni. Non è ancora chiaro se i due furti possano essere collegati tra loro, né se i ladri siano le stesse persone. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!