Finisce con l'auto nel fosso, "colpa" del tasso alcolemico 6 volte oltre limite - Tuttoggi

Finisce con l’auto nel fosso, “colpa” del tasso alcolemico 6 volte oltre limite

Davide Baccarini

Finisce con l’auto nel fosso, “colpa” del tasso alcolemico 6 volte oltre limite

L'uomo era anche sotto l'effetto di sostanze psicotrope, immediati ritiro della patente di guida e sequestro del mezzo
Gio, 06/08/2020 - 11:19

Condividi su:


Finisce con l’auto nel fosso, “colpa” del tasso alcolemico 6 volte oltre limite

Si è ritrovato con l’auto in un fosso, in pieno giorno e senza neanche sapere come avesse fatto a finirci. E intorno nessun’altra persona o mezzo che potesse far pensare ad uno scontro.

Sul posto, una strada bianca di San Giustino che conduce a Sansepolcro, sono intervenuti vigili del fuoco, Polizia municipale e 118. E tutti sono arrivati alla conclusione che l’uomo potesse aver fatto tutto da solo.

I sanitari hanno quindi portato il 39enne conducente altotiberino in ospedale per gli accertamenti di rito. E qui l’uomo, legittimando i sospetti delle forze dell’ordine, è risultato positivo all’alcoltest, con un tasso alcolemico addirittura 6 volte oltre il limite, e agli esami che hanno accertato anche l’assunzione di sostanze psicotrope.

Inevitabili e immediati il ritiro della patente di guida e il sequestro del mezzo. Il neo comandante della Polizia locale, capitano Nicola D’Avenia, ha fatto sapere che in queste ore saranno intensificati i controlli stradali nel territorio comunale.