Ast non rinnova appalto alla Teseo che comunica la chiusura: l'intervento dei sindacati - Tuttoggi

Ast non rinnova appalto alla Teseo che comunica la chiusura: l’intervento dei sindacati

Marco Menta

Ast non rinnova appalto alla Teseo che comunica la chiusura: l’intervento dei sindacati

Ven, 25/11/2022 - 11:41

Condividi su:


Ast e il mancato rinnovo dell'appalto alla Teseo: Fim-Cisl e Fiom-Cgil di Terni annunciano lo stato di agitazione.

“In seguito alla comunicazione di Ast del mancato rinnovo dell’appalto ICT, l’azienda Teseo ha diffuso la notizia della chiusura e del licenziamento dei 12 dipendenti dal 1 febbraio 2023”.

A riferirlo Fim-Cisl e Fiom-Cgil di Terni, dopo l’incontro del 23 novembre scorso con la società Teseo.

Sindacati: “Ci troviamo difronte a un paradosso per i lavoratori della Teseo”

I lavoratori dell’indotto – dichiarano i sindacati – stanno pagando più di tutti l’incertezza relativa al futuro del sito nel suo complesso. Ci attiveremo per capire come sarà riorganizzato l’intero sistema ICT, in cui operano altre ditte terze e personale diretto di Ast; abbiamo già inoltrato una richiesta d’incontro alla direzione aziendale.

“Inoltre ci troviamo difronte a un paradosso per i lavoratori della Teseo: nonostante abbiano già ricevuto la lettera di licenziamento dal 1 febbraio 2023, sono chiamati allo straordinario programmato fino al termine dell’appalto. Come segreterie di Fim-Cisl e Fiom-Cgil annunciamo lo stato di agitazione per tutti i lavoratori della Teseo, comunicando fin da subito il blocco degli straordinari”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!