ARRIVA A TREVI “GEPPETTO”, MANUALE PER ORIENTARSI NEL MONDO DEL LAVORO - Tuttoggi

ARRIVA A TREVI “GEPPETTO”, MANUALE PER ORIENTARSI NEL MONDO DEL LAVORO

Redazione

ARRIVA A TREVI “GEPPETTO”, MANUALE PER ORIENTARSI NEL MONDO DEL LAVORO

Sab, 26/03/2011 - 14:03

Condividi su:


“Condividere con i giovani la preoccupazione per la ricerca di un posto di lavoro” siamo partiti da questa considerazione, ha spiegato l’assessore alle politiche giovanili di Trevi Stefania Moccoli per avviare un percorso che ha portato Comune di Trevi e Comune di Foligno alla redazione di “Geppetto, il lavoro nel libretto” la cui presentazione si è svolta stamattina sabato 26 marzo nello splendido scenario di Villa Fabri alla presenza di alcuni rappresentanti della Comunità “La Tenda” Cooperativa Sociale, gestore dei servizi “Informagiovani” e il “Servizio di Accompagnamento al Lavoro (S.A.L.)”, della Zona Sociale n.8, che hanno lavorato alla stesura dell’opuscolo. L’assessore Moccoli accompagnata da una rappresentanza della Consulta Giovani Trevi e dalle operatrici degli sportelli informa giovani di Foligno e Trevi Emanuela Raggi e Liliana Brunelli, ha ringraziato tutti coloro che si sono impegnati in questo progetto in modo particolare gli assessori di Foligno alle attività giovanili Elisabetta Piccolotti e alle politiche sociali Christian Napolitano. “La richiesta di informazioni relative al mondo del lavoro e la ricerca di una possibile occupazione sono alcune delle tante richieste dei ragazzi, che l’Informagiovani cerca di soddisfare come struttura di rete in grado di orientare i giovani verso gli uffici e gli Enti di competenza” ha spiegato Emanuela Raggi. “Cercare lavoro è, senza dubbio, una sfida cui non ci si può sottrarre. Prima di affrontarla è però opportuno individuare strategie e strumenti in grado di dare alla ricerca l’esito desiderato e progettare la propria condotta nella consapevolezza di dover gestire, in maniera efficace, gli strumenti e le informazioni a disposizione. La possibilità di trovare, negoziare o cambiare la propria posizione professionale passa proprio dalla capacità di costruire un percorso, che riesca ad utilizzare al meglio le risorse e le conoscenze di cui si è in possesso”, ha commentato Liliana Brunelli.“Questa piccola pubblicazione nasce come strumento d’aiuto, fonte di informazioni sul mondo del lavoro per le nuove generazioni e prodotto con il quale rendere i servizi rivolti ai ragazzi e alle ragazze, più fruibili. Trattandosi di un argomento piuttosto ampio e complesso, questo breve documento vuole testimoniare, ha concluso la Moccoli, l’interesse e l’attenzione che l’Amministrazione comunale stà rivolgendo da anni ai giovani del territorio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!