Arriva a Spoleto il "Differenzia TUr". Si potrà diventare cuochi per un giorno e Differenziatori per sempre. Ai fornelli anche Serena Autieri - Tuttoggi

Arriva a Spoleto il “Differenzia TUr”. Si potrà diventare cuochi per un giorno e Differenziatori per sempre. Ai fornelli anche Serena Autieri

Redazione

Arriva a Spoleto il “Differenzia TUr”. Si potrà diventare cuochi per un giorno e Differenziatori per sempre. Ai fornelli anche Serena Autieri

Lun, 05/09/2011 - 14:25

Condividi su:


Arriva a Spoleto il “Differenzia TUr”. Si potrà diventare cuochi per un giorno e Differenziatori per sempre. Ai fornelli anche Serena Autieri

Politici e personaggi noti diventeranno chef per un giorno all’interno dello stand gonfiabile della Regione, il DifferenziaTUr, e mostreranno al pubblico, l’8 e il 9 settembre a Spoleto, ai Giardini della Casina dell’Ippocastano, come fare la raccolta differenziata e diventare differenziatori abitudinari.
L’iniziativa per la promozione della raccolta differenziata di Regione, VUS, Comune e Ati vuole affrontare questo tema con un linguaggio nuovo e accattivante; cucinare, una passione diffusissima e trasversale, diventa l’occasione per far transitare un messaggio non sempre così appassionante; o almeno non per tutti. Le più recenti e avanzate ricerche sulla comunicazione ambientale evidenziano che i messaggi veicolati dagli strumenti di comunicazione ordinari tendono ad essere recepiti prevalentemente dalle persone già attente e sensibili a questi temi. Per arrivare a coloro che invece sono indifferenti e che tendono ad ignorare messaggi che sono contradditori con i propri comportamenti, si deve far ricorso ad una comunicazione diffusa e trasversale in ambiti non specifici. E se il messaggio è veicolato, oltre che indirettamente, anche da personaggi noti, la possibilità di influenzare i comportamenti è senz’altro maggiore.
È grazie alla disponibilità di Serena Autieri, Mario Biondi, il sindaco di Spoleto Daniele Benedetti, che VUS intende sperimentare quindi un nuovo modo di fare promozione della raccolta differenziata. Per la realizzazione dell’iniziativa sarà fondamentale anche il contributo dell’Istituto Alberghiero, che supporterà gli “Chef per un giorno” nell’esecuzione della loro ricetta. Inoltre l’8 settembre, il professor Caroli, insegnante dell’Istituto, mostrerà la realizzazione di una sua ricetta.

Analogamente alla nota trasmissione televisiva, le ricette dei personaggi saranno giudicate da una commissione di tecnici che voteranno anche la corretta separazione dei rifiuti.

Il differenziaTUR, in questa tappa spoletina, si connota anche per un impegno etico oltre che ambientale, grazie alla partecipazione dell’attrice Serena Autieri che ha aderito all’iniziaitva anche per sostenere la campagna Coltiva, dell’associazione Ohfam Italia, un grande network internazionale di organizzazioni di paesi diversi, impegnato nella lotta globale contro la povertà e l’ingiustizia.

Con questa iniziativa si vuole inoltre mostrare che fare la raccolta differenziata è semplice e diventa un’abitudine se in cucina, il luogo dove si producono la maggior parte dei rifiuti, si è organizzati per separare i rifiuti. Peraltro, una testimonianza dell’utilità della raccolta differenziata è anche fornita dallo stesso “contenitore” del DifferenziaTUr; lo stand gonfiabile della Regione dell’Umbria è infatti realizzato con 10.400 bottiglie di PET, il tipo di plastica utilizzato per i contenitori dell’acqua minerale.

Ma per promuovere la raccolta differenziata, coinvolgere le nuovi generazioni è indispensabile. Nel DifferenziaTUr sarà presente allora Gettulio, il draghetto ecologico, nuova mascotte del programma di educazione ambientale di VUS, che intratterrà i bambini con giochi didattici e storie sulla raccolta differenziata.
Il programma dell’iniziativa prevede per:

giovedì 8 settembre,

ore 17.00 Inaugurazione, ore 18.00 RICETTA ECOLOGICA: chef prof. Mirco Caroli – Istituto Alberghiero, che preparerà l’antipasto estivo del Festival.
ore 17.15 Giochi e animazioni per bambini, Gettulio IL DRAGHETTO ECOLOGICO e la raccolta differenziata; il draghetto interpreta la storia di cui è protagonista. Dalle 18.00 alle 20: Getta bene con Gettulio: gioco per bambini per imparare a separare i rifiuti
Venerdì 9 settembre
INDOVINA CHI CUCINA: Vieni a votare la ricetta. Interverranno in qualità di chef:
Ore 18.00 Daniele Benedetti che preparerà: Fantasia di Sindaco
Ore 18.30 Pietro Biondi che preparerà: Matriciana d’attore
Ore 19.00 Serena Autieri che preparerà: Ricetta del mondo
dalle 17.15 alle 20 Giochi e animazioni per bambini con GETTULIO: IL DRAGHETTO ECOLOGICO.

Aggiungi un commento