Approvato consuntivo bilancio 2012 della Provincia di Terni - Tagli spese rappresentanza del 72% - Tuttoggi

Approvato consuntivo bilancio 2012 della Provincia di Terni – Tagli spese rappresentanza del 72%

Redazione

Approvato consuntivo bilancio 2012 della Provincia di Terni – Tagli spese rappresentanza del 72%

Lun, 29/04/2013 - 21:29

Condividi su:


Il Consiglio provinciale di Terni ha approvato poco fa il rendiconto di bilancio 2012. Hanno votato a favore 14 consiglieri, contro 3 consiglieri del Pdl, 1 astenuto (Psi), mentre Fratelli d’Italia ha annunciato preventivamente l’uscita dall’aula. Illustrando i dati principali, l’assessore alle Finanze e vice presidente della Provincia Vittorio Piacenti d’Ubaldi ha reso noto che il disavanzo è di circa 16.000 euro disponibili ed ha ricordato che l’amministrazione ha tenuto fede al Patto di stabilità nonostante i pesantissimi tagli imposti dal governo nazionale. Per quanto riguarda i numeri, Piacenti d’Ubaldi ha sottolineato la riduzione di 2 milioni di euro delle spese di personale e di altre forti riduzioni di spesa: il 60% per gli affitti passivi, il 58% per le collaborazioni, il 72% per le spese di rappresentanza, il 96% sulla pubblicità e il 90% sui convegni.

Durante la discussione Andrea Sacripanti ha sottolineato la vicenda legata alle tariffe degli impianti sportivi della Provincia con particolare riferimento a quelli di Orvieto, criticando le scelte politiche dell’amministrazione e chiedendo il ritiro dei provvedimenti inerenti l’aumento delle tariffe anche con l’apposizione di uno striscione di cui ha chiesto la diffusione alla stampa tramite foto. Nel dibattito sono intervenuti anche Massimo d’Antonio (Udc), Zefferino Cerquaglia (Psi), Francesco Tiberi (Fdi), Giorgio Santelli (Idv) e Roberto Montagnoli (Pd).

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!