Anziana scippata al cimitero, rapina con l'auto rubata: giovanissimi arrestati

Anziana scippata al cimitero, rapina con l’auto rubata: giovanissimi arrestati

Redazione

Anziana scippata al cimitero, rapina con l’auto rubata: giovanissimi arrestati

Mer, 22/06/2022 - 17:17

Condividi su:


I due sono stati individuati dai carabinieri attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza

Anziana scippata al cimitero, rapina con l’auto rubata, con la quale tentano di investire il proprietario. Arresti domiciliari per due italiani, di 19 anni, fermati dai carabinieri.

A loro vengono contestate due rapine. Nella prima, avrebbero strappato con violenza la borsetta ad un’anziana nei pressi del cimitero di Ponte Valleceppi, trascinandola a terra. Per poi darsi alla fuga con un’auto che avevano rubato.

Il giorno successivo, a San Martino in Campo, scoperti dal proprietario dell’auto rubata, hanno provato ad investirlo.

I carabinieri della stazione di Ponte San Giovanni, dopo aver visionato le immagini dei sistemi di videosorveglianza delle zone dove sono stati consumati i reati, li hanno identificati a arrestati. I due si trovano ai domiciliari, uno a Perugia e uno a Cerveteri.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!