Ancora bottino pieno per la Sir, ma che fatica contro Siena! - Tuttoggi

Ancora bottino pieno per la Sir, ma che fatica contro Siena!

Massimo Sbardella

Ancora bottino pieno per la Sir, ma che fatica contro Siena!

La Emma Villas vince il primo set e al terzo cede contro Perugia solo 30-28 | Leon ancora decisivo
Dom, 04/11/2018 - 21:15

Condividi su:


Ancora bottino pieno per la Sir, ma che fatica contro Siena!

La Sir Safety Conad Perugia resta a punteggio pieno nella Superlega, ma che fatica contro Siena. Gli ospiti (che avevano superato Perugia nell’ultima amichevole pre campionato) vincono il primo parziale 25-23 in un PalaBarton ancora euforico per la bella affermazione di tre giorni prima a Civitanova.

Sugli spalti ancora splendidi i Sirmaniaci, ma i Block Devils giocano a tratti e così cedono il primo set. Bernardi (alla 100esima panchina a Perugia) striglia i suoi e trova la risposta che cercava: 25-11 e partita rimessa sui giusti binari.

La Sir, spinta dal solito Leon, continua a martellare sul terzo set dove si porta avanti di cinque lunghezze. Partita chiusa? Macché. La Emma Villas rimonta e porta gli umbri sul 23-23. Inizia una interminabile sfida colpo su colpo ai vantaggi, con i Block Devils che riescono a fare proprio il terzo set solo sul 30-28, dopo aver annullato due  match point.

Il Pala Barton tira un sospiro di sollievo e scaccia i fantasmi della semifinale di Supercoppa persa contro Trento. Nel quarto e decisivo parziale i campioni d’Italia mantengono alta la concentrazione e chiudono set e match con il punteggio di 25-20.

Perugia resta così a punteggio pieno, tallonata dalla Azimut Leo Shoes Modena dell’ex Zaytsev, che finora ha ceduto solo un punto. La Lube Civitanova, dopo lo scivolone contro la Sir, fa ancora un mezzo passo falso in casa, superando Trento solo al tie break.

Leon ancora mattatore con 23 punti, Atanasiejevic 18.

Sir Safety Conad Perugia – Emma Villas Siena 3-1 (23-25 / 25-11 / 30-28 / 25-20)

Aggiungi un commento