Alluvione, sul valico di Scheggia frana di 6000 metri cubi | Flaminia resterà chiusa per giorni - Tuttoggi

Alluvione, sul valico di Scheggia frana di 6000 metri cubi | Flaminia resterà chiusa per giorni

Davide Baccarini

Alluvione, sul valico di Scheggia frana di 6000 metri cubi | Flaminia resterà chiusa per giorni

Mar, 20/09/2022 - 20:19

Condividi su:


In mattinata rocciatori e tecnici Anas hanno perlustrato il versante franoso e messo in sicurezza i massi ancora pericolanti, il tratto stradale potrebbe riaprire ad una sola corsia ma non prima di 15 giorni

Rimane chiusa la Flaminia tra Scheggia e Pontericcioli (Marche), dove il 15 settembre è avvenuta una gigantesca frana che ha letteralmente invaso la strada.

Sull’arteria, poco dopo il valico di Scheggia, sono caduti addirittura 6000 metri cubi di roccia e terra ma, tuttora, vi sarebbero pure numerosi massi instabili che, con un’altra pioggia, potrebbero anche venire giù.

Proprio questa mattina (20 settembre) sul posto sono arrivati rocciatori e tecnici specializzati da Belluno che, per conto di Anas, hanno bonificato l’area e perlustrato tutto il versante franoso, cercando di mettere in sicurezza i restanti metri cubi pericolanti.

Alluvione Umbria, da Regione primi aiuti ai 5 Comuni più colpiti dal maltempo

Su tutta la Flaminia sarebbero 10 in tutto gli smottamenti da tenere ancora sotto controllo ma quello del valico di Scheggia rimane sicuramente il più attenzionato e pericoloso. Secondo le valutazioni odierne di geologi e specialisti Anas questo tratto di Flaminia devastato dall’alluvione potrebbe riaprire ad una sola corsia (a senso unico alternato) ma non prima di 15 giorni.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!