All'aeroporto "Franceschi" l'Avis presenta la XXIII edizione della Festa dell'aquilone - Tuttoggi

All'aeroporto “Franceschi” l'Avis presenta la XXIII edizione della Festa dell'aquilone

Redazione

All'aeroporto “Franceschi” l'Avis presenta la XXIII edizione della Festa dell'aquilone

Ven, 07/10/2011 - 12:39

Condividi su:


Un mondo e lo stesso cielom almeno per due giorni: è così che riparte la XXIII edizione della Festa dell’Aquilone, firmata Avis Foligno, per sabato 8 ottobre dalle ore 14.00 fino alle ore 18.00 e domenica 9 dalle ore 9.00 al tramonto, all’aeroporto “G. Franceschi” di Foligno.
Una kermesse di aquiloni colorati sfilerà nell’aria: tutti gli aquiloni sono stati realizzati rigorosamente dalle 8 classi delle scuole elementari del territorio comunale che, insieme al “cervo volante”, lasceranno volteggiare in aria un personale messaggio: “Donare il sangue è giusto, perché può salvare una vita”.
L’associazione aquilonisti “I millepiedi” di Foligno, nominati ambasciatori di pace e presieduti da Giovanni Angelini, ha fornito tutto il materiale necessario nelle scuole, insegnandone anche l’aspetto tecnico.
“Divulgare la cultura della donazione di sangue, l’importanza e la necessità di farlo e conoscere l’Avis fin dai primi banchi di scuola”, queste le parole di Emanuele Frasconi, presidente Avis Foligno.
Un migliaio di aquiloni verranno fatti volare da bambini, genitori ed insegnanti per testimoniare e promuovere la PACE attraverso i “messaggeri”: e sarà così che, in tutto il mondo, contemporaneamente l’8 ed il 9 ottobre, verrà simbolicamente celebrata la manifestazione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!