“Alimentazione da spreco a recupero”, se ne parla a Scheggino

“Alimentazione da spreco a recupero”, se ne parla a Scheggino

Sabato al Piccolo Teatro convegno sul tema dell’alimentazione promosso da Epta Confcommercio nell’ambito de Il Diamante Nero 2018

share

Ci sarà anche un importante momento di riflessione sul tema del cibo durante la tredicesima edizione de Il Diamante Nero, la mostra mercato per la valorizzazione del tartufo e delle terre di coltivazione in programma questo fine settimana a Scheggino. Ad aprire la manifestazione, infatti, sabato 7 aprile alle ore 10.30 al Piccolo Teatro, sarà il convegno “Alimentazione: da spreco a recupero”, promosso da Epta Confcommercio Umbria. Ad aprire la mattinata saranno i saluti del sindaco di Scheggino Paola Agabiti e del presidente di Epta, Aldo Amoni.

Ad entrare nel vivo del tema alimentazione saranno poi diversi relatori. Alessandro Mancini, referente dell’area educazione alla cittadinanza globale di Felcos Umbria, affronterà il tema “Dallo spreco alimentare al cambiamento climatico. Come l’educazione alla cittadinanza globale può incentivare la partecipazione dei giovani alla vita pubblica”.

“Dallo spreco al riutilizzo alimentare: l’esempio della Foodie bag” sarà invece l’argomento trattato da Damiano Marinelli, presidente dell’Unione nazionale consumatori dell’Umbria. Tania Cerquiglini, Marco Pizzi e Manuel Vaquero Pineiro, dell’Università degli studi di Perugia, parleranno quindi di “Food-app: recuperare il cibo nella società dell’immagine”. Luciano Belardinelli, dell’istituto superiore ‘Marco Polo’ di Assisi relazionerà su “Non sprecare e non creare rifiuti: le iniziative Rifiuti = risorsa e merendapp”. Infine il direttore della Caritas di Foligno, Mauro Masciotti, parlerà di “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: un impegno mondiale nell’esperienza locale”.

Il programma completo de Il Diamante Nero è consultabile sul sito www.diamanteneroscheggino.it

share

Commenti

Stampa