Aeroporto dell'Umbria, voli per Amsterdam e Casablanca | Rotte anche su Milano, Brindisi e Elba - Tuttoggi

Aeroporto dell’Umbria, voli per Amsterdam e Casablanca | Rotte anche su Milano, Brindisi e Elba

Redazione

Aeroporto dell’Umbria, voli per Amsterdam e Casablanca | Rotte anche su Milano, Brindisi e Elba

Due nuove compagnie garantiranno già da luglio numerosi collegamenti aerei | si lavora anche su Lamezia Terme, Brindisi, Palermo, Lampedusa, Catania, Cagliari ed Olbia
Ven, 23/06/2017 - 14:59

Condividi su:


Amsterdam, Palermo e Casablanca. Queste, e altre, le ultime novità che riguardano l’aeroporto “San Francesco d’Assisi”, ed in particolare gli accordi chiusi con la compagnia FlyVolare e con il Tour Operator FlyMarche, che già dalle prossime settimane garantiranno numerosi collegamenti nazionali ed internazionali.

Nel dettaglio, la compagnia sta lavorando per attivare già da fine luglio collegamenti di linea da/per numerose destinazioni, tra le quali sta valutando in particolare Amsterdam, Casablanca, Lamezia Terme, Brindisi, Palermo, Lampedusa, Catania, Cagliari ed Olbia, oltre ad una serie di voli charter su cui il vettore sta lavorando in collaborazione con diversi Tour Operator. L’ufficializzazione delle destinazioni e tutte le informazioni circa gli orari dei voli e le modalità di acquisto dei biglietti saranno presto annunciate dalla stessa FlyVolare, in una conferenza stampa che sarà convocata nei prossimi giorni presso la sala eventi dell’aeroporto.

Dal 15 luglio partiranno inoltre i voli gestiti dal Tour Operator FlyMarche, operati con un aeromobile LET410 da 19 posti, che effettuerà collegamenti da/per Olbia, l’Isola d’Elba, Lussino – isola croata – e Zara, sempre in Croazia, in un progetto che prevede di convogliare traffico su Perugia anche dagli scali di Ancona e Rimini. Inoltre, dal 1 settembre prossimo, FlyMarche opererà sulla Perugia – Milano Linate con 2 voli giornalieri andata e ritorno, effettuati dal lunedì al venerdì. Nei prossimi giorni è prevista la conferenza stampa di presentazione, nel corso della quale saranno forniti tutti i dettagli.

Positivi i dati di traffico registrati nel periodo 1 gennaio – 20 giugno 2017, che ha visto totalizzare 107.681 passeggeri, pari ad una crescita del 21% rispetto allo stesso periodo del 2016 – quando furono 88.886 – e del +27,8% sul 2015 (84.260 passeggeri). Considerando le sole rotte già operative viene confermata per il 2017 la previsione di 250mila passeggeri, che potrebbero superare i 350mila con i nuovi collegamenti previsti.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!