ADM e USR Umbria siglano protocollo d'intesa per educazione alla legalità, fisco e contraffazione - Tuttoggi

ADM e USR Umbria siglano protocollo d’intesa per educazione alla legalità, fisco e contraffazione

Redazione

ADM e USR Umbria siglano protocollo d’intesa per educazione alla legalità, fisco e contraffazione

Gio, 24/11/2022 - 16:26

Condividi su:


Consegnate 4 dispense per gli Istituti superiori e un video dedicato alle scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado

È stato siglato questa mattina il Protocollo d’intesa tra l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) – Direzione Territoriale per la Toscana e l’Umbria e l’Ufficio Scolastico Regionale (USR) dell’Umbria per la diffusione presso gli Istituti scolastici dell’educazione alla legalità con particolare riguardo alla fiscalità delle Accise, al mondo della Dogana e dei Monopoli e al contrasto alle frodi.

Le due Direzioni intendono contribuire a consolidare quei comportamenti civici di
consapevolezza e rispetto della contribuzione fiscale necessaria a finanziare i servizi erogati
dallo Stato sociale, sollecitando il senso di responsabilità civile e sociale tipico della ‘cittadinanza
attiva’, attraverso la conoscenza delle attività dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli.
L’accordo odierno, di durata triennale, sigla la sinergia di forze tra i funzionari ADM e i docenti
dell’Ufficio Scolastico Regionale con al centro l’educazione alla legalità.
A sottoscrivere l’intesa erano presenti il Direttore Territoriale ADM per la Toscana e l’Umbria,
dott. Roberto Chiara, e il Direttore USR Umbria, dott. Sergio Repetto.
Dopo la firma il Direttore Roberto Chiara ha consegnato ufficialmente le prime quattro
dispense relative al settore delle accise e dogane, che verranno messe a disposizione degli Istituti
superiori.

ADM ha pensato anche agli studenti più piccoli, realizzando in proprio un video destinato agli
studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado in cui vengono illustrate le molteplici
attività condotte non solo sul fronte della fiscalità ma anche dei controlli delle merci e della
lotta alla contraffazione a tutela anche della salute pubblica, dell’applicazione della Convenzione
CITES in difesa delle specie di animali e piante in via d’estinzione, nonché gli impegni che
ADM sta portando avanti in campo sociale.
Sul tavolo l’ipotesi di una prossima pubblicazione destinata agli ospiti delle Case di reclusione
umbre che partecipano a percorsi didattici.
“Esprimo soddisfazione per la firma del Protocollo che rappresenta un atto fondamentale congiuntamente ad altri atti giuridici e pedagogici, per diffondere nelle scuole dell’Umbria i valori della legalità in generale e più in particolare di conoscenza della normativa fiscale e di contrasto alla contraffazione. Aggiungo che il Protocollo presenta una peculiarità che lo rende particolarmente utile, ovvero la modulazione degli interventi presso le scuole secondo il grado.

Per questo ringrazio sentitamente il Direttore dell’ADM Dott. Roberto Chiara per l’attenzione e l’opportunità, e il personale delle Dogane e dell’USR Umbria che ha reso possibile la stesura del
Protocollo e ne renderà concreta l’attuazione” dichiara il Direttore dell’USR Umbria, Sergio Repetto.
“Sono particolarmente soddisfatto del raggiungimento di questo ambizioso obiettivo e ringrazio il Direttore dell’USR per la collaborazione e l’attenzione che ci ha dimostrato” – afferma il Direttore di ADM per la Toscana e l’Umbria, Roberto Chiara – “È il primo Protocollo in Italia che ADM conclude con un USR,

DTV – TOSCANA E UMBRIA

una innovazione, sotto il profilo degli accordi, che consente di avvicinare la realtà scolastica regionale alla nostra Agenzia. Ringrazio il nostro team – composto da 4 funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Perugia e 1 funzionario dell’Ufficio delle Dogane di Terni – che ha ideato e realizzato questi primi materiali didattici che saranno di sicuro interesse sia per gli insegnanti, sia per i nostri giovani studenti. È nostra intenzione proseguire con altre iniziative che definiremo insieme all’USR già nei prossimi mesi. Con la stipula del Protocollo i nostri funzionari saranno inoltre a disposizione degli istituti dell’Umbria per eventuali lezioni di approfondimento.

Il mio sincero augurio di buon lavoro ai docenti e studenti dell’Umbria, molti dei quali abbiamo avuto modo di conoscere negli ultimi due anni in occasione dei nostri stand espositivi, a dimostrazione dell’attenzione e partecipazione ai temi della legalità”.
Alla stipula del Protocollo erano presenti il Capo Gabinetto della Prefettura di Perugia, dott.
Giuseppe Dinardo, i rappresentanti dei Comuni di Assisi (Veronica Cavallucci), Torgiano
(Elena Falaschi), Scheggino (Giampiero Eresia), Castel Ritaldi (Michela Brunetti) e Porano
(Giovanna Brubello), la Dirigente dell’Ufficio delle Dogane di Terni, Anna Maiello, la Dirigente
tecnica USR, prof.ssa Maria Rita Pitoni, la professoressa Silvia Mercuri e il team ADM che ha
realizzato i materiali didattici (Benedetto Tavoni, Angela Bruno, Giovanna Magherini, Carlo
Ceraso e Luca D’Ambrosi).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!