Adescavano anziani per derubarli, fermate due donne

Adescavano anziani per derubarli, fermate due donne

Per entrambe foglio di Via obbligatorio, non potranno fare ritorno a Spoleto per tre anni

share

In trasferta da Roma, si trovavano a Spoleto per attrarre nella loro rete truffaldina ignare vittime. Due donne, mai viste prime in città, erano solite adescare persone anziane al fine di derubarle. I controlli della Polizia nella zona della stazione ferroviaria hanno stroncato sul nascere i “progetti” di R.F. (20 anni) e N.G. (42 anni), entrambe di origine rumena. Una volta dentificate, sono state munite di foglio di Via obbligatorio verso Roma, luogo dove abitualmente vivono, con il divieto di fare ritorno a Spoleto per tre anni.

share

Commenti

Stampa