Addio al diacono Franco Belli - Tuttoggi

Addio al diacono Franco Belli

Redazione

Addio al diacono Franco Belli

Aveva 80 anni, se n'è andato dopo un lungo periodo di infermità | Un passato da capostazione, fu ordinato diacono nel 1999
Mar, 11/02/2020 - 13:06

Condividi su:


Addio al diacono Franco Belli

Questa mattina (martedì 11 gennaio), mentre la Chiesa stava per celebrare la memoria della Madonna di Lourdes e la giornata mondiale del malato, dopo un lungo periodo di infermità (amorevolmente assistito dalla moglie Gabriella e dai figli Cristina e Bruno), è morto il diacono Franco Belli.

Nato a Città di Castello il 9 marzo 1940 ha svolto la propria attività lavorativa come dipendente della Ferrovia Centrale Umbra diventando capostazione titolare a Trestina e a Città di Castello.

Raggiunta l’età della pensione aveva iniziato il percorso di discernimento nella comunità diaconale tifernate, guidata dal compianto mons. Loris Giacchi. É stato ordinato diacono permanente dal vescovo Pellegrino Tomaso Ronchi il 28 giugno 1999, svolgendo il proprio ministero nelle comunità parrocchiali di Santa Maria Maggiore e San Domenico.

I funerali si svolgeranno giovedì 13 febbraio, alle ore 15, nella Basilica Cattedrale di Città di Castello (Duomo inferiore).

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!