Accademia Scherma Spoleto, ottimi risultati degli Allievi ad Ariccia - Tuttoggi

Accademia Scherma Spoleto, ottimi risultati degli Allievi ad Ariccia

Redazione

Accademia Scherma Spoleto, ottimi risultati degli Allievi ad Ariccia

Sedici atleti spoletini hanno partecipato, di cui quattro si sono fatti valere classificandosi tra i finalisti ed ottenendo risultati di rilevo
Mer, 14/11/2018 - 09:10

Condividi su:


Accademia Scherma Spoleto, ottimi risultati degli Allievi ad Ariccia

Si è tenuta ad Ariccia il 9-10 e 11 Novembre u.s la 1^ Prova GPG Under 14, fioretto, spada e sciabola.. Cinque Regioni salite in pedana: Lazio, Campania, Marche, Umbria e Abruzzo, per un totale di 1.026 partecipanti. Tra di loro, sedici giovani atleti dell’Accademia Scherma Spoleto, di cui quattro si sono fatti valere classificandosi tra i finalisti ed ottenendo risultati di tutto rilevo. Ben due bronzi, due importanti terzi posti, ottenuti da Daniele Silvestrini, nella categoria Maschietti di Fioretto (57 partecipanti) e Greta Collazzoni, nella categoria Bambine di Fioretto (34 partecipanti) nonché un settimo posto conquistato da Adele Capoccetti nella categoria Bambine di Spada e un ottavo posto sempre di Greta Collazzoni nella categoria di Bambine di Sciabola.

A corollario di queste tre giornate, si sono aggiunte anche promettenti risultati conseguiti da Sara Celestini (13^ cat. Bambine di Spada), Davide Antonelli (13^ cat. Giovanissimi di Sciabola), Maria Vittoria Di Clemente (16^ cat. Bambine di Fioretto), Alessandro Santirosi (17^ cat. Maschietti di Sciabola e 24^ cat. Maschietti di Fioretto), Leonardo Cernigliaro (25^ cat. Giovanissimi di Sciabola). Buona anche le prestazioni di: Francesco Quondam Girolamo (28^ cat. Maschietti di Spada), Alessandro Achilli (31^ class.to sia nel Fioretto che nella spada della cat. Maschietti), Camilla Cecchini (33^ cat. Bambine di Spada), Niccolò Marsini (34^ cat. Maschietti di Fioretto) e Riccardo Cetrullo (37^ cat. Maschietti di Spada).

Sono state giornate molto emozionanti, soprattutto per i giovani esordienti alla loro prima gara agonistica. Questa è stata anche la prima gara dopo l’avvicendamento alla presidenza.

Si coglie l’occasione per ringraziare il Maestro Andrea Tortora per la passione che ha espresso in tutti questi anni nella formazione dei giovani schermidori e schermitrici spoletine e alla fondazione dell’Accademia Scherma Spoleto.

Allo stesso tempo si augura un buon lavoro al neo Presidente Gianni Verdini che da sempre, al fianco del Maestro Tortora, ha creduto in questo progetto.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!