Accademia della Cucina Italiana, nelle terre del Sagrantino il raduno regionale - Tuttoggi

Accademia della Cucina Italiana, nelle terre del Sagrantino il raduno regionale

Redazione

Accademia della Cucina Italiana, nelle terre del Sagrantino il raduno regionale

Al tour dedicato alla scoperta del territorio e della produzione di eccellenza enologica, hanno aderito circa centoventi partecipanti
Mar, 08/10/2019 - 11:01

Condividi su:


E’ stato un successo oltre le aspettative l’evento straordinario che nei giorni  scorsi ha coinvolto tutte le otto delegazioni regionali dell’Accademia della Cucina Italiana, riunite per l’occasione in un pranzo nei locali della cantina Signae di Gualdo Cattaneo.

L’iniziativa, denominata ‘Sulle strade del Sagrantino’ è stata coordinata dalla  delegata di Foligno Luisa Vincenti Mattonelli, in collaborazione con i  simposiarchi, Cinzia Perugini Carilli e Giuseppe Silvestrini, che hanno curato la  scelta della location ed il menù.

Al tour, dedicato alla scoperta del territorio e della produzione di eccellenza enologica, hanno aderito circa centoventi partecipanti con tanto di autobus provenienti da Perugia e Terni, che hanno visitato le cantine di Arnaldo Caprai e di Scacciadiavoli a Montefalco, guidati da esperti cantinieri.

Presente all’appuntamento regionale anche il coordinatore territoriale dell’Umbria, Guido Schiaroli.

L’Accademia della Cucina Italiana è tra l’altro una delle più prestigiose istituzioni culturali del Paese, unica a godere del particolare riconoscimento da parte del Presidenza della Repubblica.

Il prossimo appuntamento è già in calendario per il prossimo 17 ottobre, con la tradizionale Cena Ecumenica che si svolgerà in contemporanea in tutto il mondo, e che per l’occasione avrà come tema le ‘paste fresche e gli gnocchi’.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!